Pallanuoto: A1 femminile, al F&D H2O il cuore non basta. Pareggio amaro contro Milano

Pallanuoto: A1 femminile, al F&D H2O il cuore non basta. Pareggio amaro contro Milano

27 Aprile 2019 0 Di Elia Modugno

Hits: 29

Questo articolo è già stato letto 522 volte!

Una grande prova non basta all’F&D H2O Velletri per vincere e tenere completamente aperta la porta dei play out. Gli spareggi salvezza, adesso, passeranno dalla combinazione di due risultati: la squadra di mister Di Zazzo dovrà vincere a Roma contro la SIS, il Bogliasco non dovrà fare punti in casa contro Padova. Solo in questa eventualità con le veliterne a 11 e le liguri a 16 sarà abbattuta la barriera dei sei punti minimi di distacco e avrà luogo lo spareggio per restare in A1.

Nel primo tempo Velletri subito avanti con il gol di Clementi. Il momentaneo pareggio milanese è siglato da Gragnolati, poi Centanni e Bagaglini fissano il punteggio sul 3-1. Ancora Gragnolati accorcia a otto secondi dalla fine. Nel secondo tempo sono le ospiti a dettare i tempi, come evidenziato dal 4-0 del parziale: Kuzina, Gragmolati, Vukovic e ancora Gragnolati firmano il poker che vale il sorpasso a metà gara (3-5).

Nel terzo tempo l’F&D H2O torna in acqua con più determinazione e si riporta sotto, con il tris Pustynnikova, Centanni, Pustynnikova (3-0 il finale di frazione). L’ultimo parziale è da thriller, si gioca punto a punto: a Fisco risponde Clementi, in superiorità numerica. Gragnolati si conferma in gran giornata siglando la sua quinta rete personale, Pustynnikova non è da meno e pareggia per l’8-8 finale che tiene vive le speranze del club del Presidente Francesco Perillo.

La squadra di Danilo Di Zazzo ha disputato un’ottima prova, soprattutto nel primo e nel terzo tempo. Le ragazze hanno dato tutto, e adesso non resta che cercare l’impresa a Roma per chiudere nel migliore dei modi una stagione comunque indimenticabile e storica.

F&D H2O: Minopoli, De Cuia, Pustynnikova (3), De Marchis, Zenobi, Rosini, Amedeo, De Vincentiis, Colletta, Clementi (2), Centanni (2), Bagaglini (1), Meccariello. Allenatore: Di Zazzo

KALLY NC MILANO: Imperatrice, Apilongo, Crudele, Gitto, Repeto A., Fisco (1), Kuzina (1), Amoretti, Gragnolati (5), Vukovic (1), Murer, Repetto. Tamborrino. Allenatore: Binchi.

Arbitri: Camoglio e Pascucci

Note: Spettatori 200 circa. Uscite per limite di falli Amoretti e Vukovic (M) nel terzo tempo, Gragnolati (M) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: F&D H2O Velletri 5/14, Milano 2/12.

Rocco Della Corte