Pallavolo: il Belgio vince il Torneo Wevza 8 Nazioni

Pallavolo: il Belgio vince il Torneo Wevza 8 Nazioni

15 Luglio 2019 0 Di puntoacapo

Hits: 116

Questo articolo è già stato letto 197 volte!

È il Belgio la nazionale vincitrice del WEVZA Tournament 2019, “8 Nazioni”. I giovani “dragoni” rossi hanno messo ko l’Italia con il punteggio di 0-3 al termine di una partita quasi sempre condotta avanti. Spigliati, determinati, senza troppi fronzoli, D’Heer e compagni hanno giocato una partita ad alta intensità. Un ritmo a cui l’Italia non è quasi mai riuscita a rispondere con il piglio giusto. La squadra di Fanizza è sembrata troppo timorosa e anche quando ha avuto molteplici occasioni per provare a ribaltare le situazioni di gioco a proprio favore, ha mancato di lucidità. In grande evidenza lo schiacciatore Rotty (autore di 14 punti, MVP del torneo). Fanizza ha provato più volte a ribaltare la situazione inserendo Rinaldi al posto di uno spento Stefani. Sorretta dall’ingresso del martello emiliano (11 punti con il 58% in attacco), la nazionale italiana ha provato fino all’ultimo pallone, ma il Belgio ha sempre dimostrato di essere superiore. Al terzo posto si è classificata l’Olanda che ha battuto nella finale 3-4° posto il Portogallo.

Questi i premi individuali: Mvp: Rotty (Belgio), miglior libero Perin (Belgio), miglior palleggiatore Porro (Italia), miglior opposto Brilhuis (Olanda), miglior centrale D’Heer (Belgio), miglior schiacciatore Rinaldi (Italia). Grande cornice sugli spalti del palazzetto di Camigliatello Silano con oltre 1000 persone che hanno assistito alla finale tra Italia e Belgio. Grande festa in casa Belgio con la squadra che ha ricevuto le medaglie d’oro e la coppa dal vicepresidente nazionale Fipav, Giuseppe Manfredi e dal sindaco del comune di Spezzano della Sila, Salvatore Monaco. Soddisfatto il direttore operativo della manifestazione e presidente del comitato organizzatore locale, Gianni Guida: “E’ stata una settimana molto importante per il nostro territorio sotto tutti i punti di vista. Siamo contenti perché nel nostro piccolo abbiamo dato un contributo alla crescita della nostra comunità. Stiamo intraprendendo un rapporto di collaborazione importante con la Fipav nazionale e di questo non possiamo che andarne fieri”.

ITALIA – BELGIO 0-3 (22-25, 23-25, 23-25)

ITALIA: Catania (L), Ferrato 1, Crosato 6, Michieletto 8, Disabato 9, Pol, Stefani 1, Gianotti 3, Rinaldi 11, Porro 2. Non entrati: Magalini, Cianciotta. Allenatore: Fanizza

BELGIO: Fafchamps, Peeters, Rotty 14, Plaskie 9, D’heer 10, Perin (L), Ocket, De Saedeleer 7, Van de Velde 9. Non entrati: Geudens, Verbruggen, Mc Cluskey, Va Elsen, Fransen. Allenatore: Moyaert

ARBITRI: Weiss (GER) e Costa (POR)

DURATA SET: 22’, 25’, 24’. Tot. 71’.

NOTE: Italia: bs 16, ace 1, ric. pos. 59%, att. 43%, muri 3. Belgio: bs 19, ace 3, ric. pos. 54%, att. 47%, muri 6.

Ufficio stampa Torneo Wevza