Boxe: Latina, domani Lazio vs Sicilia

Boxe: Latina, domani Lazio vs Sicilia

26 Aprile 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 184

Questo articolo è già stato letto 249 volte!

Riunione interregionale il 27 aprile dalle 19. Gym Boxe, vince la Calvani

LATINA – Classico conto alla rovescia per un altro evento pugilistico di richiamo nazionale. Dopo le luci della ribalta per la Boxe Night con il ritorno del professionismo al PalaBoxe dello scorso 23 marzo, la primavera della Boxe Latina prosegue e viene scandito ancora una volta dal sabato del ring.

L’occasione è rappresentata dalla sfida Lazio vs Sicilia in calendario sabato 27 aprile dalle 19. Una riunione interregionale, della rassegna La Grande Boxe, che si colloca nel solco della tradizione che vuole il confronto tra scuole diverse come protagonista della serata.

Non certo la prima volta infatti che la Boxe Latina supera i confini regionali, rinnovando l’amicizia e la stima reciproca, che lega lo storico sodalizio pontino alle altre realtà lungo lo Stivale.

Era già accaduto nel recente passato con le società pugilistiche di Campania, Abruzzo, Marche e Toscano.

Nell’occasione si torna sul ring dopo Pasqua con le società siciliane. Evento che nasce dalla collaborazione e l’amicizia tra il presidente della Boxe Latina Mirco Turrin e il team del maestro Giovanni Cavallaro, la Fitbull Palestre di Catania.

Il cartellone è pressoché definito e prevede una dozzina di incontri, di cui sette vedranno protagonisti i pugili della Boxe Latina.

Su tutti spicca il match Schoolboys 46 kg tra Mattia Spinelli e Stefano Guglielmino della Trinacria Boxing.

E’ il remake del Torneo Italia “Albero Mura”, che un mese fa, sul ring di Roccaporena, ha visto prevalere il boxeur pontino, attualmente anche campione italiano in carica di categoria.

Torna a combattere Luigi Fè, Schoolboys 56 kg, che nel 2019 ha conquistato l’argento al Mura e il titolo regionale Esordienti.

In evidenza Loris Manolito Leone, Junior 52 kg e vincitore del Mura nel 2018; Niko Bianchi 77 kg, reduce da un buon torneo Elite II; Alessio Spinelli Youth 72 kg; Nicolò Cheli Youth 69 kg; Lurentiu Payzin Youth 58 kg ed un titolo regionale Esordienti vinto quest’anno.

Per la Sicilia hanno risposto all’appello i pugili della società catanesi Lanza Boxe di Scordia, Trinacria Boxing e l’Accademia degli Sport da Combattimento che ha a Vittoria, in provincia di Ragusa, la propria sede.

Non mancheranno ovviamente le società laziali, sempre presenti agli eventi organizzati dalla Boxe Latina: Pugilistica Italiana, Dimension Boxing Team, Versus, Campagnano Boxe, Quadraro Boxe.

Se fervono in corso i preparativi per sabato 27 aprile, la Boxe con la Federazione Pugilistica Italiana ha definito altre due date nel prossimo imminente mese di maggio.

Nel week end 11 e 12 maggio il Palaboxe “Città di Latina” ospiterà il sabato una nuova riunione di pugilato e la domenica il Criterium regionale per il settore giovanile, fiore all’occhiello della società di via Aspromonte.

Nel frattempo dal PalaSantoro di Roma, è arrivata una grande soddisfazione anche al femminile. Giuditta Calvani si è laureata campionessa regionale di Gym Boxe, la versione light del pugilato che sta prendendo sempre più piede nel panorama amatoriale. Anche le donne della Boxe Latina si fanno ben valere.

Pasquale Cangianiello