Volley: Giovolley Aprilia, a Roma per far bene

Volley: Giovolley Aprilia, a Roma per far bene

26 Aprile 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 65

Questo articolo è già stato letto 186 volte!

Rondinelle cariche dopo la positiva esperienza vicentina in Coppa Italia

APRILIA – La Giò Volley si prepara all’ultima trasferta di una stagione trionfale. Dopo aver centrato la promozione in A2 con ben tre giornate di anticipo, il team del presidente Claudio Malfatti è tornato dalla Final Four di Coppa Italia di Vicenza con un prestigioso terzo posto che ha impreziosito un’annata fantastica. Senza dimenticare il successo in Coppa Lazio dello scorso 1 novembre. Non per questo le ragazze di Nino Gagliardi abbasseranno la guardia negli ultimi due impegni della stagione. Il primo ostacolo è rappresentato dalle giovani talentuose del Volleyrò Roma che ospiteranno Sestini e compagne domani pomeriggio alle ore 18 presso l’impianto di Via Rossellini. Al PalaEuronics Andrea Scozzese, la Giò Volley proverà a replicare i successi ottenuti all’andata ed anche nella sfida avvenuta in finale di Coppa Lazio e terminata al tie break.

MUZI NON SI ACCONTENTA  –  Dalle sue mani passa tutto il gioco della formazione di Nino Gagliardi. Margherita Muzi non vuole assolutamente cedere il passo ma vuole onorare fino alla fine una stagione ricca di successi di squadra ma anche personali : “ Sarà l’ultimo impegno in trasferta di questo meraviglioso campionato. Siamo arrivati alla fine di una stagione bellissima per noi. Andiamo a Roma cariche dopo la bella esperienza che abbiano vissuto a Vicenza in Coppa Italia. È stata una settimana unica che porteremo sempre con noi, con un terzo posto veramente eccezionale. Certo siamo un po’ stanche ma questo sono sicura non ci condizionerà in vista degli ultimi due incontri della stagione. Noi ce la metteremo tutta come sempre perché non ci piace assolutamente perdere”. Anche se il campionato non è ancora terminato ufficialmente, per la palleggiatrice romana è tempo di primi bilanci : “Inutile sottolineare che è stata una stagione irripetibile. Abbiamo creato un gruppo fantastico, ci siamo unite con il passare del tempo e soprattutto siamo cresciute nel gioco ed individualmente. Questa è stata la nostra forza durante tutto l’anno: alzare l’asticella di volta in volta senza mai accontentarsi e mollare. Ma non siamo ancora sazie. Se qualcuno può pensare che allenteremo la presa si sta sbagliando. Il lavoro quotidiano ci ha portato a raggiungere questi traguardi e noi non smetteremo di impegnarci al massimo fino alla fine”.

ONORARE LA STAGIONE – Anche Nino Gagliardi non intende fare sconti agli avversari: “  Sicuramente ci aspettano due sfide che non cambieranno minimamente la nostra classifica. La prima è contro Volleyrò che ha poco da chiedere al campionato ma avrà l’obiettivo di preparare al meglio le fasi nazionali U18. Per questo mi auguro di vedere lo stesso spirito che ci ha contraddistinto finora. Scenderemo in campo per divertici e per continuare ad avere il piacere di giocare a pallavolo come abbiamo fatto dalla prima gara della stagione. Sono convinto che le ragazze sapranno interpretare al meglio anche questa sfida”.  Fischio d’inizio alle ore 18 al Al PalaEuronics Andrea Scozzese  di Roma. Dirigeranno l’incontro gli arbitri Nampli e Marani.

RESPONSABILE AREA COMUNICAZIONE

Gabriele Canari