Rugby: Top 12, la Lazio  giocherà lo spareggio con il Verona per non retrocedere

Rugby: Top 12, la Lazio giocherà lo spareggio con il Verona per non retrocedere

27 Aprile 2019 0 Di Elia Modugno

Hits: 193

Questo articolo è già stato letto 872 volte!

C’è un’ultima speranza per i colori biancocelesti. Nell’ultima giornata della stagione regolare la Lazio raccoglie un importante successo in casa del Valsugana, formazione retrocessa, e agguanta al terzultimo posto il Verona. Servirà quindi uno spareggio extra con gli scaligeri per decretare il nome della seconda squadra a scendere di categoria. Definito intanto il quadro dei playoff scudetto: Calvisano troverà di nuovo il Valorugby Emilia, sconfitto oggi in terra emiliana. Derby veneto tra i campioni in carica del Petrarca Padova e il Rovigo. Le gare di andata in programma il 4 e il 5 maggio.

Formidabili notizie dal Guinness Pro 14. A Parma la compagine di Treviso si è aggiudicata il derby con le Zebre 25-11 garantendosi uno storico posto nei playoff. Per le Zebre invece chiusura di stagione all’ultimo posto con tre vittorie e 18 sconfitte.

22/a giornata

Rugby Viadana 1970 – Verona Rugby 24-20 (4-1)

Valsugana Rugby Padova – S.S. Lazio Rugby 31-36 (2-5)

Fiamme Oro Rugby – Argos Petrarca Rugby 24-27 (2-4)

FEMI-CZ Rovigo – Lafert San Donà 43-16 (5-0)

Valorugby Emilia – Kawasaki Robot Calvisano 16-21 (1-4)

Toscana Aeroporti I Medicei – Mogliano Rugby 1969 50-0 (5-0)

Classifica: Kawasaki Robot Calvisano 90 punti; FEMI-CZ Rovigo 88; Argos Petrarca Rugby 82; Valorugby Emilia 79; Fiamme Oro Rugby 67; Toscana Aeroporti I Medicei 51; Lafert San Donà 45; Rugby Viadana 1970 44; Mogliano Rugby 1969 37; Verona Rugby, S.S. Lazio Rugby 1927 30; Valsugana Rugby Padova 23