Rugby: Top 12, Lazio-Petrarca Padova 19-40

26 Ottobre 2019 0 Di Elia Modugno

Hits: 611

Questo articolo è già stato letto 841 volte!

Di Elia Modugno

Nell’anticipo della seconda giornata del Top 12 la Lazio, al debutto casalingo, cede al Petrarca Padova rimediando la seconda sconfitta stagionale. Partita senza storia al “Giulio Onesti” dove i biancocelesti subiscono due mete patavine nel primo quarto d’ora di gioco. Nella ripresa Cacciagrano e Coronel riavvicinano i capitolini, ma gli ospiti grazie a Zini consolidano il vantaggio.

Il Petrarca Padova guida in testa insieme al Calvisano, che oggi ha vinto in Toscana 27-23 contro i Medicei. Domani il resto della giornata con le Fiamme Oro impegnate sul campo del Rovigo. Intanto ai Mondiali in Giappone l’Inghilterra supera 19-7 la Nuova Zelanda e strappa il pass per la finale; adesso attende la vincente di Galles-Sudafrica in programma domani mattina alle 10.  

S.S. Lazio Rugby 1927-Argos Petrarca Padova 19-40 (5-14)

S.S Lazio Rugby 1927: Bonifazi; Vella, Coronel, McCann; Teresi (65’ De Gaspari); Cantarutti (50’ Cozzi), Albanese (70’ Cristofaro); Duca; Filippucci (cap), Angelone (72’ Marra); Cacciagrano (70’ De Angelis), Milan; Bolzoni (36’ Bolzoni), Ferrara, Quiroga (50’ Di Roberto). all. Montella

Argos Petrarca Padova: Ragusi; Coppo, De Masi, Capraro; Beraldin (60’ Zini); Garbisi (74’ Cortellazzo), Chillon; Trotta (cap); Conforti, Manni (65’ Nostran); Galetto, Gerosa (62’ Saccardo); Swanepoel (71’ Franceschetto), Carnio (67’ Marchetto), Borean (51’ Scarsini). All. Marcato

Arb.: Liperini (Livorno)

Marcatori: p.t.  9’ m. Capraro tr Garbisi (0-7), 16’ m. Garbisi tr Garbisi (0-14), 36’ m. Ferrara (5-14) s.t. 43’ m. Coppo tr Garbisi (5-21) s.t.  49’ m. Cacciagrano tr Bonifazi (12-21), 60’ m. Coronel tr Bonifazi (19-21), 69’ m. Zini tr Garbisi (19-28), 73’ m. Zini tr Garbisi (19-35), 80’ m. Marchetto (19-40)

Man of the Match: Paolo Garbisi (Argos Petrarca Rugby)