Scherma: Campionati Italiani, successi per i laziali Andrea Russo e Sofia Ciaraglia

Scherma: Campionati Italiani, successi per i laziali Andrea Russo e Sofia Ciaraglia

8 Giugno 2019 0 Di Elia Modugno

Hits: 74

Questo articolo è già stato letto 504 volte!

Piazza Bellini a Palermo è lo splendido scenario scelto quest’anno per la disputa dei campionati italiani di scherma. Ancora una volta è dunque la Sicilia protagonista in pedana con i migliori atleti italiani a fronteggiarsi in vista dei successivi appuntamenti europei e mondiali. Nelle giornate di venerdì e sabato sono stati assegnati i primi titoli nazionali. Andrea Cassarà ha vinto nel fioretto maschile al termine di una finale agguerrita con Alessio Foconi conclusa all’ultimo colpo (15-14). Per Cassarà si tratta del quarto titolo in carriera.

Nella spada maschile Tagliarol è uscito ai quarti e la finale ha visto trionfare il minturnese Andrea Russo del Club Scherma Formia: il punto della vittoria è stato messo a segno nel minuto supplementare. Nella sciabola femminile fanno festa i Castelli Romani con Sofia Ciaraglia, atleta di Ariccia delle Fiamme Oro vittoriosa 15-14 su Irene Vecchi.

Nelle gare a squadre doppietta delle Fiamme Oro che si aggiudicano il primo posto nella sciabola femminile e nella spada maschile. La squadra della Polizia di Stato ha sfiorato la tripletta, perché nel fioretto maschile è arrivata seconda cedendo in finale alle Fiamme Gialle. Il Frascati Scherma invece ha ottenuto il terzo posto nella sciabola femminile dopo la rinuncia a disputare la finalina da parte dell’Aeronautica.

Foto Federscherma/Bizzi