Scherma: Frascati, secondo trionfo per Alice Volpi

Scherma: Frascati, secondo trionfo per Alice Volpi

19 Gennaio 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 62

Questo articolo è già stato letto 218 volte!

Frascati (Rm) – Ha iniziato il suo percorso internazionale stagionale con una grinta incredibile. Alice Volpi, fiorettista senese che ormai da tempo si allena al Frascati Scherma, ha vinto la seconda prova consecutiva di Coppa del Mondo: dopo il successo a Saint Maur (in Francia), la forte azzurra ha bissato anche a Poznan (in Polonia) nello scorso fine settimana. Una prestazione perfetta, culminata con la vittoria in finale sulla canadese Harvey per 15-10. Molto positive anche le prove di Francesca Palumbo (quinta) e Camilla Mancini (decima), più indietro Maria Marino (46esima) e Ana Beatriz Di Rienzo Bulcao (85esima). Nella prova a squadre, solo quinto posto per il Dream Team azzurro con Volpi e Palumbo assieme a Favaretto e Cipressa. Buone notizie anche da Parigi dove si è disputata la prova maschile: Daniele Garozzo ha chiuso al quinto posto con Guilherme Toldo 17esimo, Carlos Llavador 28esimo, Michael Siess 46esimo, Guillaume Bianchi 52esimo, Damiano Rosatelli 57esimo, Nicolas Marino 87esimo, Cedrik Serri 92esimo e Ignacio Breteau 136esimo. Ad impreziosire la prova francese c’è stato il successo della squadra italiana che vedeva la presenza di Garozzo e del debuttante Bianchi oltre che di Foconi e Marini. Tappa di Coppa del Mondo anche per sciabolatori e sciabolatrici a Tiblisi (in Georgia): il miglior piazzamento è stato quello di Michele Gallo (42esimo), tra le donne Chiara Mormile 43esima (e poi anche quinta nella prova a squadre) e Lucia Lucarini 71esima.

Rientrando in Italia, tanti piazzamenti anche nella seconda prova di qualificazione Cadetti che si è tenuta a Terni: nella sciabola vittoria per Edoardo Reale, poi qualificati ai campionati italiani anche Valerio Reale (17esimo), Andrea Roussier Fusco (22) e Tiziano Tomassetti (30). Più indietro Matteo Ottaviani (40), Ludovico Cicconi (54), Matteo Miucci (86), Emilio Dal Bianco (97) e Niko Gatta (100). Tra le ragazze qualificate Valeria Fondi (decima) e Sofia Giammarioli (undicesima), più indietro Sofia Oggiano (53) e Francesca Porzio (71). Quattro qualificate anche nel fioretto vale a dire Mariavittoria Berretta (ottima sesta), Alice De Belardini (nona), Nicole Capodicasa (16) e Beatrice Orabona (30). Al momento fuori Arianna Sola (43), Rebecca D’Angelo (51), Elena Di Stasi (54) e Flavia Landi (62). Tra i ragazzi qualificati Pedro Greco Montagna (20), Carmine Gara (31) e Adriano Genovese (42), mentre al momento sono out Emanuele Berardi (65), Ludovico Genovese (103), Alessandro Casavecchia (108), Alessio Piermattei (110), Giulio Mancini (119), Ruben D’Angelo (119), Giulio Mancini (123), Zefyros Antoniou (125), Roele D’Angelo (128), Tommaso Coni (137), Riccardo Bruschi (139) e Leone Mendizabal (140). Per tutti gli atleti che non si sono qualificarsi ai campionati italiani di categoria dopo queste due prove, ci sarà una ulteriore gara di qualificazione con la Coppa Italia Cadetti.

Area comunicazione Asd Frascati Scherma