Scherma: Frascati sul podio a Shanghai

Scherma: Frascati sul podio a Shanghai

23 Maggio 2019 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 159

Questo articolo è già stato letto 232 volte!

Frascati (Rm) – E’ arrivata dalla tappa di Coppa del Mondo di Shanghai l’ennesima conferma dell’ottima stagione internazionale di Alice Volpi ed Arianna Errigo. Le due fortissime fiorettiste che da tempo si allenano presso la palestra del Frascati Scherma si sono piazzate rispettivamente al secondo e terzo posto. La Volpi (seconda nel ranking mondiale stagionale dopo aver conquistato diversi piazzamenti di prestigio, non ultimo il recente successo di Torino) si è fermata solamente in finale al cospetto dell’olimpionica russa Inna Deriglazova che l’ha battuta per 15-10. La corsa della Errigo (che prosegue col suo doppio impegno anche nella sciabola) si è invece fermata in semifinale per mano della stessa russa che l’ha battuta col medesimo punteggio inflitto alla Volpi. Nell’ambito della prova in terra cinese (dove gli uomini non hanno brillato) va segnalato anche il settimo posto dell’altra atleta frascatana Francesca Palumbo, stoppata ai quarti di finale proprio dalla Errigo. 
Rientrando in Italia, c’era grande attesa per i campionati italiani Gpg, vale a dire delle categorie Under 14, dove il Frascati Scherma ha conquistato ben sei medaglie. Nella kermesse andata in scena a Riccione, a spopolare è stato il settore della sciabola che ha proposto la particolarissima storia dei fratelli Leonardo ed Edoardo Reale, entrambi campioni d’Italia rispettivamente nella categoria Maschietti e in quella dei Ragazzi. Leonardo, allenato da Marco Ciari, ha battuto in finale il milanese Andrea Tiburno col netto punteggio di 10-3, mentre Edoardo (allievo di Alessandro D’Alessio) ha piegato nell’ultimo atto il napoletano Antonio Aruta per 15-13. Sempre nella sciabola da segnalare il bel terzo posto di Sofia Giammarioli (allenata da Andrea Aquili) tra le Allieve, mentre nel fioretto è andato vicinissimo al colpo grosso Manfredi Di Russo (allievo di Alessandra Nucci) tra i Maschietti ed è salita sul terzo gradino del podio Nicole Capodicasa (il cui maestro è Fabio Galli) nelle Allieve. Strepitosa la prestazione della piccola spadista Giorgia Amati (allenata da Gino Pacifico) che nella categoria Bambine ha visto sfumare il titolo italiano all’ultima stoccata contro la ravennate Elena Antonucci, ma ha conquistato comunque un secondo posto davvero splendido.


Area comunicazione Asd Frascati Scherma