Scherma: Tangherlini e Riccardi terzi nelle prove del circuito europeo Under 23

Scherma: Tangherlini e Riccardi terzi nelle prove del circuito europeo Under 23

26 Febbraio 2019 0 Di Elia Modugno

Hits: 105

Questo articolo è già stato letto 471 volte!

Frascati (Rm) – Un doppio terzo posto di notevole spessore per lo sciabolatore Federico Riccardi e per la fiorettista Elena Tangherlini nelle rispettive prove del circuito europeo Under 23. Il primo, classe 1997, è stato protagonista nella tappa andata in scena a Vienna (in Austria) tornando su un podio individuale dopo il secondo posto ai campionati italiani Under 23 della passata stagione. La seconda, classe 1998, è salita sul gradino più basso del podio nella prova disputata a Goeppingen (in Germania) dando seguito al sesto posto della precedente tappa di Moedling e al terzo posto ai campionati italiani Under 23 di questa annata agonistica. 

Nessuna buona notizia, invece, dalla prova di Coppa del Mondo assoluta di sciabola che si è tenuta al Cairo (in Egitto): il “miglior” risultato è stato il 20esimo posto di Arianna Errigo, che si è arresa alla francese Brunet per 13-15 nell’assalto dei sedicesimi di finale. Più indietro tutte le altre: si sono fermate al primo turno Irene Vecchi e Rossella Gregorio sconfitte rispettivamente dalla statunitense Aksamit e dalla russa Sheveleva, mentre avevano saluto nel turno eliminatorio sia Loreta Gulotta (sconfitta proprio dalla compagna di società e di nazionale Gregorio) e Lucia Lucarini (battuta dalla spagnola Martin Portugues).

Nei giorni scorsi, inoltre, due giovanissime fiorettiste si erano fatte valere nella tappa del “Trofeo Granducato” di Firenze: Alice De Belardini aveva ottenuto il terzo posto e Nicole Capodicasa il quinto nella classifica di tappa della categoria Allieve, con la Capodicasa che aveva strappato anche il secondo posto nella classifica generale finale della prestigiosa manifestazione dedicata agli atleti Under 14. 

Intanto venerdì è il gran giorno della prova individuale del campionato europeo Giovani che si tiene a Foggia: il Frascati Scherma tiene le dita incrociate per le sue due atlete, Serena Rossini e Serena Puglia, che saranno impegnate nella prova individuale e poi torneranno in pedana domenica per quella a squadre. 


Area comunicazione Asd Frascati Scherma