Sport invernali: Dorothea Wierer conquista il suo quarto podio consecutivo

Sport invernali: Dorothea Wierer conquista il suo quarto podio consecutivo

15 Dicembre 2018 0 Di puntoacapo

Hits: 44

Questo articolo è già stato letto 479 volte!

Nella prova a inseguimento a Hochfilzen l’azzurra Dorothea Wierer è arrivata terza. Brutta caduta per lo svizzero Gisin nella discesa libera di sci alpino in Val Gardena

Kaisa Makarainen e Dorothea Wierer sono le certezze della stagione di biathlon femminile e si candidano a un ruolo da protagoniste nella corsa alla vittoria finale. La conferma è arrivata oggi dalla prova a inseguimento a Hochfilzen dove a vincere è stata la finlandese, mentre l’azzurra ha chiuso terza dietro la Fialkova. Quarto podio consecutivo per la Wierer che ha pagato i quattro errori al poligono, uno in più della vincitrice; alla fine un errore che l’ha costretta a tagliare il traguardo con appena due secondi di ritardo. Una prestazione utile comunque a difendere il primato in classifica generale con sette punti di vantaggio sulla finlandese. Giornata positiva per la squadra azzurra: la Vittozzi è arrivata sesta, mentre dietro di lei si è piazzata la Sanfilippo.

In Val Gardena si è disputata la discesa libera maschile di sci alpino. La Saslong parla ancora norvegese; ieri in Super G aveva trionfato Svindal, oggi è stata la volta di Aamodt Kilde vincitore davanti all’austriaco Franz, allo svizzero Feuz e a tre statunitensi. Innerhofer non ha concesso il bis sul podio e ha chiuso solo 18° in una giornata in cui non hanno brillato i colori italiani: il migliore degli azzurri è stato Buzzi con il 15° tempo. La gara è stata rovinata dalla bruttissima caduta capitata allo svizzero Gisin, sbilanciato prima del salto e rimbalzato sulla neve. Lo sciatore elvetico ha perso conoscenza ed è stato trasportato con urgenza in ospedale: le prime informazioni parlano di frattura del bacino.

E.M.