Sport invernali, Dorothea Wierer guida la Coppa del Mondo di biathlon

Sport invernali, Dorothea Wierer guida la Coppa del Mondo di biathlon

9 Dicembre 2018 0 Di puntoacapo

Hits: 47

Questo articolo è già stato letto 456 volte!

I risultati domenicali negli sport invernali. Ottime notizie dal biathlon femminile

Lo sport italiano si gode Dorothea Wierer. Dopo le prime tre gare di Coppa del Mondo di biathlon infatti l’atleta altoatesina è balzata in testa alla classifica generale grazie ai due podi consecutivi conquistati a Pokljuka in Slovenia. Ma andiamo con ordine. Ieri la Wierer aveva chiuso la sprint al secondo posto dietro la Makarainen e oggi, con una prestazione perfetta al poligono, ha bissato al secondo posto nella 10 km a inseguimento finendo sempre dietro la finlandese. La Wierer guida la classifica con 144 punti e un +9 sulla stessa Makarainen. Da registrare anche il quarto posto di Lisa Vittozzi quest’oggi: con questo risultato l’altra biatleta azzurra si porta in quarta piazza nella classifica generale. In campo maschile delude il francese Martin Fourcade, che non riesce a bissare il successo nella prova individuale di giovedì; il transalpino è stato addirittura costretto al ritiro nella 12.5 km inseguimento. Ne approfitta il norvegese Johannes Thingnes Bø, vincitore di sprint e inseguimento, che si porta in testa alla classifica. Ottavo Lukas Hofer nella gara odierna.

Una domenica non proprio fortunata per gli sport invernali a causa delle condizioni climatiche. Una bufera di neve ha causato la cancellazione dello slalom maschile nello sci alpino i Val d’Isere. Discorso inverso per il salto con gli sci: il fine settimana di gara a Titisee-Neustadt infatti è stato annullato per la poca neve caduta nella cittadina tedesca. Nello sci alpino femminile si è corso il parallelo di St.Moritz con il successo della quotata Mikaela Shiffrin. La statunitense ha risposto alla Vlhova e ha conquistato il 48° successo in carriera: cifre da record per un’atleta che ha ancora molto da offrire al mondo dello sci alpino.

Tanta Norvegia nello sci nordico. Sulle nevi casalinghe di Beitostølen la squadra scandinava vince entrambe le staffette precedendo la Russia. Piazzamenti per le rappresentative azzurre: i maschi chiudono decimi, mentre le ragazze terminano al nono posto.

A Calgary terzo appuntamento per lo slittino. L’austriaco Wolfgang Kindl vince la sua terza gara di fila e allunga al comando sul duo tedesco Ludwig-Loch. Quinto Kevin Fischnaller. La Germania domina nel singolo femminile con Geisenberger, Taubitz e Hufner. Al quarto posto, all’inseguimento del podio, c’è l’azzurra Andrea Votter. Infine il doppio dove guidano gli austriaci Steu-Koller davanti a due coppie tedesche.

A Sigulda, in Lettonia, aperta la stagione del bob con la Germania pigliatutto; i teutonici vincono sia nel bob a 2 maschile che in quello femminile. A Sigulda è andato in scena anche lo skeleton con la sorpresa in campo maschile dove il russo Tregubov ha sconfitto il beniamino di casa Martin Dukurs. La russa Elena Nikitina invece ha vinto la prova femminile.