Sport invernali, Dorothea Wierer seconda a Pokljuka nella sprint di biathlon

Sport invernali, Dorothea Wierer seconda a Pokljuka nella sprint di biathlon

8 Dicembre 2018 0 Di puntoacapo

Hits: 52

Questo articolo è già stato letto 898 volte!

Il resoconto della giornata odierna negli sport invernali

Hirscher e Shiffrin, due certezze per la stagione dello sci alpino. L’austriaco Marcel Hirscher ha vinto lo slalom gigante della Val d’Isere lasciando il suo rivale, il norvegese Kristoffersen, a oltre un secondo di distacco. Per Hirscher si tratta della vittoria numero 60 in carriera con cui cancella la delusione della tappa di Beaver Creek; ora testa della classifica generale con undici punti sullo svizzero Caviezel. Per l’Italia si segnala invece il brillante ottavo posto di Riccardo Tonetti.

La statunitense Mikaela Shiffrin, reduce dal sorprendente successo in Canada in Super G, ha conquistato anche lo slalom gigante di St.Moritz davanti a Lara Gut e Tina Weirather. Quarta vittoria stagionale per la Shiffrin e distacco che va via via aumentando in Coppa lasciando alle avversarie solo la lotta per le restanti posizioni del podio. Elena Curtoni chiude al 13° posto, mentre cadono Nadia Fanchini e la Brignone. A rubare la scena della Shiffrin è stata però la connazionale Lindsey Vonn, che ha deciso di posticipare il suo ritiro: come annunciato oggi la pluricampionessa chiuderà la sua carriera il prossimo anno a Lake Louise.

Nello sci nordico la giornata odierna ha sorriso alla Norvegia sul tracciato di casa di Beitostolen. Tra i maschi vittoria di Roethe nella individuale 30 km davanti al connazionale Sundby. La 15 km femminile invece è andata alla Johaug. Infine il biathlon che a Pokljuka ha regalato il primo podio individuale azzurro della stagione. Dorothea Wierer ha chiuso al secondo posto la sprint odierna con 14’’ di ritardo sulla finlandese Makarainen. Quinta Lisa Vittozzi.