Sport invernali, lo svizzero Feuz vince la discesa libera di Beaver Creek. Nessun italiano sul podio

Sport invernali, lo svizzero Feuz vince la discesa libera di Beaver Creek. Nessun italiano sul podio

1 Dicembre 2018 0 Di puntoacapo

Hits: 62

Questo articolo è già stato letto 567 volte!

Nella discesa libera di Beaver Creek vittoria dello svizzero Beat Feuz

Nessun podio per i colori italiani nelle prime gare del fine settimana della Coppa del Mondo di sci alpino. Nella discesa libera maschile di Beaver Creek fa festa la Svizzera con il successo di Beat Feuz davanti al connazionale Mauro Caviezel. Il migliore degli azzurri è stato Dominik Paris con il dodicesimo posto, mentre Peter Fill ha riportato qualche contusione dopo una caduta. Ricovero in ospedale invece per il tedesco Thomas Dressen finito contro le reti di protezione: il teutonico si è comunque rialzato grazie all’aiuto dei soccorritori ed è stato portato in una struttura ospedaliera per accertamenti.

In campo femminile l’austriaca Nicole Schmidhofer si è aggiudicata la prima prova veloce della stagione davanti alla svizzera Gisin. Nono posto per la statunitense Shiffrin che conferma la sua crescita anche lontano dai pali stretti. Non brillano le azzurre: tutte lontane dalle prime 15 posizioni.

A Lillehammer ha preso il via la stagione della Coppa del Mondo di salto con gli sci femminile. Vittoria per la tedesca Juliane Seyfarth davanti alla norvegese Maren Lundby. Terza la giapponese Sara Takanashi. Per i colori italiani si registra il 16° posto di Lara Malsiner e il 18° di Elena Runggaldier.