Sport invernali: podi per Sofia Goggia e Dominik Paris. Brutto infortunio per la Sosio

Sport invernali: podi per Sofia Goggia e Dominik Paris. Brutto infortunio per la Sosio

27 Gennaio 2019 0 Di Elia Modugno

Hits: 51

Questo articolo è già stato letto 579 volte!

Nessuna vittoria italiana nella domenica degli sport invernali, ma due podi nello sci alpino che in chiave futuro e mondiali fanno ben sperare i tifosi nostrani. Sofia Goggia è tornata alla grande dall’infortunio al malleolo e sulla pista di Garmisch trova due brillanti secondi posti. Seconda ieri, seconda anche oggi in discesa libera a 25” dall’austriaca Venier. Due piazzamenti che valgono quasi come una vittoria per un’atleta rientrata da poco. Purtroppo per un infortunio terminato, la squadra azzurra ne trova un secondo e forse un terzo che ridimensionano la felicità nel team. Il primo è quello della giovane Federica Sosio, il più grave, con frattura di tibia e perone e chiusura anticipata della stagione. Il secondo è quello di Federica Brignone che ha riportato problemi al ginocchio sinistro e fa preoccupare per i prossimi impegni. Nel Super G di Kitzbuhel invece Dominik Paris chiude terzo a un solo decimo dal tedesco Ferstl. Un solo errore gli è costato la doppietta in terra austriaca. Nono Innerhofer, tra i primi venti anche Marsaglia (17°) e Casse (20°).

Nel biathlon appuntamento ad Anterselva con la mass start femminile di 12.5 km vinta dalla tedesca Dahlmeier davanti alla ceca Davidona. Dorothea Wierer chiude quinta con tre errori al poligono, ma in classifica generale mantiene un buon vantaggio sulle avversarie con 632 punti. Undicesima la Vittozzi, che in Coppa del Mondo è seconda a 598 punti con novanta punti di vantaggio sulla norvegese Roiseland.

Chiusi i mondiali di slittino a Winterberg in Germania con un tripudio dei padroni di casa e nessun podio italiano. Nell’ultima gara, il singolo maschile, l’italiano Dominik Fischnaller ha chiuso al settimo posto. Oro per il tedesco Felix Loch.