Boxe: Latina, Cheli a Chianciano per gli Interregionali

Boxe: Latina, Cheli a Chianciano per gli Interregionali

20 Marzo 2024 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 219 volte!

Conto alla rovescia in casa Boxe Latina per la fase interregionale dei Campionati Italiani Schoolboy. Sul ring di Chianciano Terme salirà il 60 kg Mattia Cheli, dopo avere superato lo step regionale, che si è disputato al PalaVertumno a Roma. Il Torneo di Qualificazione si svolge dal 22 al 24 marzo. Otto i pugili in lizza e in attesa del sorteggio per gli abbinamenti. I qualificati si andranno a contendere il titolo dal 18 al 21 aprile con altri quattro, che hanno saltato le fasi intermedie in quanto selezionati dalla Commissaria Tecnica Nazionale. Un appuntamento al quale Mattia Cheli arriva in buone condizioni e con tutta l’intenzione di superare le qualificazioni e giocarsi le possibilità nella fase nazionale, alla quale sono già sicuri di partecipare gli Junior Riccardo Papa (48 kg) e Mattia Turrin (57 kg), che cerca il quarto titolo italiano consecutivo. Dal 9 al 12 maggio sarà la volta di Aurora Turrin (Schoolgirl 48 kg), che reduce dal Camp in Nazionale, punta al podio alla sua prima partecipazione.
Tappa di avvicinamento ai Campionati Italiani è stato il Torneo Interregionale Lazio – Puglia – Toscana dello scorso fine settimana, organizzato dalla Boxe Latina. Sull’evento è stato realizzato uno speciale a cura di Ovidio Martucci in onda sabato 23 marzo (ore 12.30) su Radio Roma Television (CH 14 DDT per Lazio e CH DTT 222 per il territorio nazionale).

Bilancio in casa Latina di due vittorie ed un pareggio.

Spartizione della posta in palio per lo Junior Emanuele Capozzi 63 kg, contro Alessio Capparella (Second Out). Vittoria prima del limite per Mattia Turrin, il cui incontro è durato poco più di un minuto nella prima ripresa. Sospensione cautelare dopo due colpi ben portati dal boxeur pontino, che hanno messo in difficoltà lo Youth Antonio Sergio (Fiamme Oro Puglia). Altro confronto e altro successo convincente per Riccardo Papa, su un altro titolato pugile come Mattia Farnese della Pugilistica Volsca. Questi gli altri verdetti:
SB Gianmarco Sanna (FF.OO Puglia) b. Alessandro Leone (DBT) p. 3
E Filippo Seca (Abis) b. Max Costa (Leonica) p. 3
E Fabio Smedile (Versus) b. Jacopo Santurro (Luminati) p. 3
E Danilo Alì (Versus) b. Rocco Pasi (Luminati) p. 3
E Angelo Tarsi (Phoenix) b. Lorenzo Basso (Bodymind) RSCH
J Claudio Mancuso (FF.OO Roma) e Flaminio Ramini (Phoenix) pari
J Matteo Arcidiacono (Fight CO) b. Francesco Magliulo (Boxe Anzio) p. 3
Y Omar Perrone (FF.OO Puglia) b. Tiziano Pili (Phoenix) p. 3
Y/E Karim Cartoncini (Abis) b. Flavio Babusci (Phenix) abb.

 

Pasquale Cangianiello

Ufficio stampa Asd Boxe Latina 1956