Pallavolo: Cosmos, crescita esponenziale

Pallavolo: Cosmos, crescita esponenziale

14 Maggio 2024 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 346 volte!

Serie C – La Cosmos Volley chiude la stagione regolare con l’ennesima vittoria, la quarta consecutiva, la sesta nelle ultime 7 gare. Seconda rimonta al tiè break per le ragazze guidate da Gabriele Canari che vincono sul campo del Marconi Stella e chiudono il campionato al nono posto con 32 punti totale ed 11 vittorie. Un bilancio al di sopra delle aspettative iniziali, con una salvezza arrivata con largo anticipo in quello che è stato considerato da tutti gli addetti ai lavori il girone di ferro della serie C laziale, con un livello medio tecnico altissimo: “ Esattamente – spiega il tecnico pontino – La scorsa estate quando sono stati sorteggiati i gironi abbiamo capito che sarebbe stata una vera impresa salvarsi in questo raggruppamento”. Una crescita esponenziale quella del gruppo pontino, all’esordio nella categoria dopo la promozione dello scorso anno. Squadra di nuovo da ricostruire con tante giovani esordienti che hanno risposto alla grande all’impegno richiesto dal loro tecnico, in grado di gestirle alla perfezione nel corso della stagione: “Non nascondo le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare per allestire e rinnovare il roster protagonista della promozione l’anno precedente – ha aggiunto- Abbiamo ringiovanito ulteriormente il gruppo, quasi interamente composto da atlete u18, puntando su ragazze dal grande potenziale, ma inesperte ed all’esordio assoluto in questa categoria. Un rischio che ha pagato perché siamo riusciti a far crescere queste atlete sia tecnicamente, ma soprattutto mentalmente”.

Incredibile come la Cosmos abbia subito ben 8 sconfitte per 3-1, spesso sfiorando il tie break. I dati infatti dicono che la formazione pontina ha collezionato il settimo quoziente punti, con solo un decimo di differenza dalla quinta in classifica: “Questo dato certifica che avremmo sicuramente meritato una posizione in classifica migliore rispetto a quella finale. Abbiamo vissuto momenti in cui i risultati non arrivavano davvero per un centimetro. Siamo usciti sconfitti in gare dove abbiamo tenuto testa alle primissime della categoria. Il segreto? Mantenere sempre l’equilibrio sia nella sconfitta che nella vittoria. Con un gruppo giovane è importante rassicurare quando i risultati non arrivano. Le ragazze sono state brave a non scoraggiarsi ma a continuare a credere in quello che provavamo in palestra”. Proprio con l’u18 all’interno del Consorzio Number One, il tecnico pontino ha sfiorato le semifinali regionali, dopo aver vinto il titolo territoriale in finale contro Sabaudia, con un netto 3-0: “Anche questo risultato certifica l’ottima stagione svolta e la crescita delle nostre ragazze. Chiaramente il merito va condiviso anche con le altre società facenti parte il circuito Number One, come Gio Volley e Cerveteri.” Così è arrivato un finale di stagione eccezionale, con un ruolino di marcia quasi da play off: “ In queste ultime gare abbiamo iniziato a raccogliere quanto seminato. Un risultato di squadra vero e proprio e la soddisfazione di aver fatto crescere anche in questa stagione atlete dal grande futuro– ha concluso il tecnico della Cosmos – Complimenti a tutte le ragazze , allo staff tecnico ed a tutta la società per lo splendido ed ennesimo risultato ottenuto”.

AREA COMUNICAZIONE

COSMOS VOLLEY LATINA