Calcio: Episodio di razzismo nelle giovanili

Calcio: Episodio di razzismo nelle giovanili

22 Maggio 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 412 volte!

“Sporco negro”, insulto razzista nel campionato Under14 provinciale

Ancora una volta il razzismo sporca il calcio, e questa volta non dagli spalti ma direttamente sul campo. Giornata 19 del girone G degli Under14 provinciali Roma, tra Atletico Lodigiani e Atletico Zagarolo 2020, terminato 8 a 0 per la formazione di casa. Il pomeriggio di calcio è macchiato da un episodio increscioso accaduto in campo, che ha visto protagonisti Osadolor Aisosa, giocatore amaranto, e un giocatore della compagine romana che gli ha urlato contro: “sporco negro“.

Discriminazioni che non possono essere più tollerate e non si può andare avanti così. Eventi di questo tipo devono avere una grande visibilità: non possono passare inosservati, come se fosse un normale insulto. Ed è per questo che l’Atletico Zagarolo 2020 con una telefonata ha già informalmente denunciato agli organi federali. E’ una questione di rispetto per le persone. È incredibile come nel 2022 si verificano ancora episodi di questo genere.


Ufficio Stampa Atletico Zagarolo 2020