Calcio: Serie D, altre conferme in casa Trastevere

Calcio: Serie D, altre conferme in casa Trastevere

12 Luglio 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 200 volte!

Il Trastevere comunica la conferma in prima squadra di quattro classe 2004 che già hanno fatto parte della rosa nella passata stagione di Serie D: si tratta degli esterni offensivi Alessandro Baldari, Nicolò Liburdi e Mirko Valentini e il difensore Simone Cesari.

Alessandro Baldari ha esordito in prima squadra il 7 dicembre del 2022, nel match di Coppa Italia contro la Puteolana e ha raccolto 12 presenze in campionato da gennaio, realizzando anche un gol nella trasferta in casa del Nuova Florida: “Sono entusiasta di rimanere e non vedo l’ora di continuare il percorso che ho iniziato lo scorso anno, con l’auspicio di fare ancora meglio, sia a livello individuale che di squadra”.

Nicolò Liburdi è arrivato a Trastevere a gennaio, dopo aver disputato la prima metà di stagione con la maglia della Primavera del Cesena. Una presenza e un assist, contro la Sambenedettese, con la prima squadra di mister Cioci: “Sono felice di rimanere qui, a Trastevere mi sono trovato bene fin dall’inizio. Quest’anno speriamo di fare ancora meglio, voglio lottare per vincere il campionato”.

Mirko Valentini ha debuttato con la prima squadra nella stagione 2021/22, totalizzando complessivamente 14 presenze (con un assist all’attivo) tra campionato e Coppa Italia di Serie D: “Mi fa piacere rimanere, mi sono trovato benissimo fin da subito con mister Cioci, lo staff e tutti i compagni di squadra. L’anno scorso ho avuto le mie opportunità e quest’anno darò il massimo per sfruttare tutte le possibilità che il mister mi darà. Spero di riuscire a segnare il mio primo gol in Serie D”.

Simone Cesari, dopo essere stato aggregato alla prima squadra nelle ultime gare della stagione 2021/22, è stato impiegato con continuità nella prima metà della successiva, raccogliendo 11 presenze tra campionato e Coppa Italia. A gennaio il trasferimento alla Lazio, con cui ottiene la promozione in Primavera 1 e vince la Supercoppa di categoria nella finale contro il Genoa: “Sono molto contento di tornare a Trastevere, qui mi sento a casa e ritrovo splendidi compagni e un grandissimo staff. Non vedo l’ora che la stagione abbia inizio per tornare ad indossare questa maglia”.

Ufficio Stampa Trastevere Calcio s.s.d. a r.l.