Calcio: Trastevere, le dichiarazioni di Cioci dopo l’Unipomezia

Calcio: Trastevere, le dichiarazioni di Cioci dopo l’Unipomezia

25 Agosto 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 205 volte!

Si chiude con un pareggio il precampionato del Trastevere. Allo Stadium finisce 1-1 contro l’Unipomezia, grazie ai gol di Cucci nel primo tempo e al pareggio di Binaco ad una manciata di minuti dal triplice fischio. Il tecnico amaranto, Franco Cioci, commenta la gara: “Iniziamo col dire che di fronte avevamo una squadra di Eccellenza solo sulla carta, perché per valore della rosa l’Unipomezia vale una Serie D ed è allenata ottimamente da un tecnico bravo come Scudieri. Noi continuiamo nel nostro percorso di crescita e di avvicinamento agli impegni ufficiali, ho visto molto impegno da parte dei ragazzi. Nella ripresa abbiamo dato più minutaggio a chi aveva giocato un po’ meno nelle precedenti uscite e sono soddisfatto di quanto hanno fatto i più giovani”. Domenica la prima ufficiale, in Coppa Italia contro il Montespaccato: “È stata la prima squadra che abbiamo affrontato durante la preparazione ma non dobbiamo pensare al 4-1 di fine luglio perché sarà una gara completamente differente. Loro giocano in casa, sono cresciuti e vorranno ben figurare. Noi ci faremo trovare pronti e proveremo a passare il turno”.

 

 

Ufficio Stampa Trastevere Calcio s.s.d. a r.l.