Tennis: Grottaferrata, riprende il “Tennis Liga”

Tennis: Grottaferrata, riprende il “Tennis Liga”

15 Marzo 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 38

Questo articolo è già stato letto 197 volte!

Grottaferrata (Rm) – Un’altra bella iniziativa sta animando la “vita da circolo” presso la Madonnella. Il centro sportivo di via di Villa Grazioli a Grottaferrata ha ripreso un progetto nato tre anni fa grazie alla collaborazione tra Mario Adriani, Daniele Rosa e Gianluca Colamussi e poi fermatosi a causa della pandemia e delle restrizioni ad essa collegate. Si tratta della “Tennis Liga”, un campionato amatoriale riservato ai tesserati (uomini e donne) della Madonnella rivelatosi un’idea avvincente che sa unire competizione e socialità, come in tanti progetti del circolo di Grottaferrata. Ripartito da circa un mese, il torneo ha avuto subito un riscontro molto positivo da persone di età e preparazione diverse e quindi una grande partecipazione. E lo staff della Madonnella vorrà fare partite a breve la medesima competizione anche nel padel. Nella sostanza sono stati formati gironi da quattro giocatori (che per il padel saranno coppie) che entro quaranta giorni devono disputare le loro tre partite.

Il primo classificato passa al girone “superiore” e l’ultimo “retrocede” in quello inferiore, poi alla fine della stagione i primi otto della competizione si giocano un Master finale, un po’ come accade nel grande tennis dei professionisti. “Grazie alla Tennis Liga diamo modo ai nostri tesserati di disputare partite contro più avversari e di far conoscere più persone tra loro all’interno del nostro circolo – dice Daniele Rosa – In questo modo per ogni giocatore c’è la possibilità di potersi confrontare e migliorare il proprio livello di gioco in un ambito competitivo all’insegna del divertimento, infatti il campionato è caratterizzato dal giusto clima di agonismo, ma soprattutto da uno spirito di allegria e serenità”. Gli incontri del primo mese hanno portato questi “verdetti”: nel torneo maschile sono stati promossi ai gironi superiori Mirko Troja, Giacomo Micara, Gianni Colotti, Adriano Allega, Matteo Martini, Alessandro Cataldi e Alessio D’Ignazi, mentre nel torneo femminile sono state promosse ai gironi superiori Vittoria Ghigo e Flavia D’Alatri.

Area comunicazione