Basket: impegno casalingo per Palestrina

Basket: impegno casalingo per Palestrina

11 Febbraio 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 75

Questo articolo è già stato letto 185 volte!

Due punti separano in classifica Palestrina e Pass, anche se gli arancio verdi hanno finora disputato una gara in più. Queste le premesse con cui ci avviciniamo ad un confronto molto importante per la lotta alle zone nobili dietro l’imbattuta Viterbo. C’è da dire che il 93-79 con il quale la Pass diede una severa lezione a Palestrina nel girone d’andata è un risultato pesante che mette ancora i romani in condizione di favoriti, ma il cambio di rendimento che i prenestini hanno prodotto negli ultimi due mesi rende il match più aperto di quanto si pensi. Gli avversari allenati da Casadio hanno perso lungo il tragitto l’esterno Legnini, ma mantenuto un’ossatura con Cianci e Procaccio, oltre a Argenti, Martino e Parlato, più diversi interessanti giovani che ne fa un ostacolo duro. Fisicità spiccata per questo roster, oltre a una qualità ben distribuita in tutti i ruoli, Palestrina è chiamata ad una prova di grandissimo spessore per incamerare due punti che sarebbero quasi decisivi per assicurarsi la qualificazione alla fase playoff. E poi, perché no, continuare a sperare di migliorare una quarta piazza costruita per la maggior parte grazie all’imbattibilità casalinga. Appuntamento proprio al PalaIaia domenica 13 con palla a due alzata alle ore 18:00 dai sigg. Alessandro Zambotto di Cantalice e Dumitru Prundaru di Roma. Accesso consentito agli spettatori muniti di Green Pass Rafforzato e mascherina FFP2 come da normative vigenti.

Fabio Ilardi