Bocce: Grifone in trasferta a Caserta

Bocce: Grifone in trasferta a Caserta

11 Febbraio 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 429 volte!

Pontini impegnati in provincia di Caserta. Porcelli: “Dobbiamo dimostrare i nostri valori”

Torna domani il Campionato di Serie A2 di Bocce, specialità Raffa. Nel girone 2 Centro Sud si celebra la seconda giornata. Archiviato l’amaro esordio con la sconfitta patita per mano del quotato Sant’Angelo – Montegrillo, l’SBT Engineering Nuovo Grifone Latina cerca il pronto riscatto in Campania. L’appuntamento è ad Alvignano in provincia di Caserta, dove i pontini saranno ricevuti dal Coppola Bocce, altra matricola sconfitta all’esordio dai perugini del Sant’Erminio. Due avversarie che vorranno rifarsi, raccogliendo i primi punti nella nuova categoria. Pagato lo scotto del noviziato, è arrivato il momento per la squadra allenata da Franco Dall’Ara di adattarsi subito alla realtà del campionato. “E’ il punto di partenza in vista della prima trasferta – dichiara Pompeo Porcelli vice presidente e giocatore –, perché i nostri valori sono completamente diversi da quelli espressi all’esordio.

Ci serve più determinazione, consapevoli delle nostre qualità e di quelle delle nostre avversarie”. A partire per l’appunto dal Coppola Bocce: “Squadra in cui figurano molti giovani promettenti, componente che abbiamo anche dalla nostra parte per cui siamo pronti al confronto”. Un rientro ed un assenza, entrambe di rilievo. Torna a disposizione Mattia Di Bernardo Gagliardi, out per infortunio Luca Casinelli. La formula stabilita dalla FIB (Federazione Italiana Bocce) prevede che nei quattro gironi ad otto squadre in cui è suddivisa la Serie A2, le ultime tre retrocedono direttamente in Serie B, mentre le quart’ultime si affronteranno determinando altre due retrocessioni, per un totale di quattordici squadre su trentadue. Le prime due andranno a giocarsi la promozione. Sostanzialmente, per raggiungere la tranquillità, bisogna arrivare terzi o quarti.

 

Pasquale Cangianiello