Calcio: Serie D, Latte Dolce-Trastevere 0-3

Calcio: Serie D, Latte Dolce-Trastevere 0-3

26 Novembre 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 99 volte!

LATTE DOLCE: Congiunti (1’ st Carboni); Pilo, Cabeccia, Russu; Muscas, Piga, Olivera (33’ st Piredda), Pireddu; Marcangeli (1’ st Grassi), Imoh (28’ st Scognamillo), Faye (33’ st Marras). A disp: Patacchiola, Canu, Salaris, Kaio Piassi. All. Giorico

TRASTEVERE: Semprini, Rosati (40’ st Cesari), Fragnelli, Conti, Massimo, R. Santovito, Calderoni (45’ st Tolomeo), Crescenzo, Alonzi (42’ st Sebastiani), Traditi (33’ st Galofaro), Baldari (18’ st Ferramisco). A disp: Foschini, G. Santovito, Crovello, Pandimiglio. All. Venturi

ARBITRO: Zini di Udine

ASSISTENTI: Di Minico di Ariano Irpino e De Rosa di Napoli

MARCATORI: 16’pt; 20’pt Crescenzo; 31’st Calderoni

NOTE – Ammoniti: Santovito, Conti, Alonzi, Rosati, Semprini. Angoli: 4-8. Recupero: 3’pt; 3’st

Il Trastevere interrompe la striscia di tre sconfitte consecutive in campionato e batte il Latte Dolce in trasferta, nella 13esima giornata del girone G di Serie D. Rispetto alla gara persa con l’Atletico Uri, Venturi rilancia dal primo minuto Rosati, esordio stagionale da titolare per Baldari ed esordio assoluto per il neo acquisto Traditi. In mezzo al campo, torna capitan Massimo dopo l’infortunio di tre settimane fa contro la Romana.

L’avvio è tutto di marca amaranto, pericolosi tre volte nei primi dieci minuti, due con Alonzi (primo tiro parato dal portiere, secondo respinto dalla difesa) e poi con Crescenzo. Al 12′ Baldari va vicino al gol di testa, ma il vantaggio è nell’aria e si concretizza quattro minuti più tardi, quando Crescenzo batte Congiunti dal limite. Il centrocampista amaranto trova il raddoppio al 20′, stavolta su assist di Alonzi. I sardi faticano a reagire e Baldari sfiora il terzo gol a metà frazione con un tiro dal limite dell’area. L’unica occasione per i padroni di casa arriva proprio a ridosso del duplice fischio, con Cabeccia che non inquadra la porta sugli sviluppi di un corner, ma poco prima era stato ancora Alonzi, da posizione defilata in area piccola, ad andare vicino alla prodezza personale. La ripresa vede la formazione di Giorico più intraprendente: Piga ci prova per due volte dal limite al 50′ e al 54′, ma in entrambi i casi è sempre attento Semprini. Al 58′ Rosati avanza sulla destra e calcia di poco a lato mentre al 68′ è la volta di Ferramisco ad andare vicino al tris. Gol che arriva al 76′ e porta la firma di Calderoni, che di testa da due passi gira in rete un cross di Alonzi. Nel finale, Sebastiani si invola in contropiede ma si fa ipnotizzare da Carboni e Ferramisco calcia a lato nel recupero. Finisce 3-0 per il Trastevere, che in un colpo solo si lascia alle spalle tre squadre e nel prossimo turno ospiterà la Cynthialbalonga.

Ufficio Stampa Trastevere Calcio s.s.d. a r.l.