Calcio: Arzachena, week end negativo questa volta

Calcio: Arzachena, week end negativo questa volta

27 Novembre 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 84 volte!

Di Giorgio Zanirato

 

Dopo una settimana di assenza, causa impegni lavorativi, riprendiamo la nostra piccola rubrica riguardante il commento e l’analisi di quanto accaduto in casa Arzachena, fra la Juniores e la prima squadra. Un week end, quest’ultimo, decisamente avaro per i colori biancoverdi, per via di una duplice battuta d’arresto che ha complicato un pò i piani di una stagione che comunque è ancora molto lunga e che può riservare ancora tante soddisfazioni dalle parti del “Biagio Pirina”. 

La Juniores ha rimediato il secondo ko stagionale nel match interno contro il Siniscola (a nulla è valso il goal di Aversano): vetta scivolata nuovamente a -4. Ma non fa niente, i ragazzi biancoverdi devono crescere e questo fa parte del progetto ideato in estate. 

Primo stop stagionale, invece, per la prima squadra di Acciaro: i biancoverdi soccombono a Nulvi sotto ai colpi di Fadda e Medas; smeraldini che falliscono anche un calcio di rigore e si vedono scavalcati al primo posto, proprio dagli avversari di giornata del Monte Alma, che tuttavia devono ancora osservare il proprio turno di riposo. Certo, in ogni caso, al ritorno servirà la gara perfetta e l’Arzachena dovrà cercare di trionfare con tre reti di scarto per avere la meglio a livello di differenza reti (che potrebbe contare moltissimo in caso di arrivo a pari punti). 

Anche in questo caso la sconfitta brucia, ma nell’arco di una stagione è normale avere delle battute d’arresto; la squadra è forte, ben allenata e la fiducia in questi ragazzi è tantissima. 

 

Forza Arzachena!