Calcio: Serie D, Coppa Italia, Trastevere-Latte Dolce 2-0

Calcio: Serie D, Coppa Italia, Trastevere-Latte Dolce 2-0

18 Ottobre 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 153 volte!

TRASTEVERE: Foschini, Pandimiglio (16’st Crescenzo), R. Santovito (44’st De Petris), Cesari, Conti, G. Santovito, Bertoldi, Calderoni, Sebastiani (23’st Mastropietro), Cacheiro (38’st Baldari), Crovello (16’st Fragnelli). A disp: Semprini, Rosati, Galofaro, Rossi. All. Cioci

SASSARI LATTE DOLCE: Congiunti (47’st Tugulu), Salaris (18’st Aru), Pilo (33’st Fiorentino), Patacchiola, Russu, Piredda, Nurra (11’st Pireddu), Olivera, Grassi, Di Paolo (11’st Scognamillo), Canu. A disp: Dessena, Marcangeli. All. Giorico

ARBITRO: Traini di San Benedetto del Tronto

ASSISTENTI: Preci di Macerata e Piomboni di Città di Castello

MARCATORI: 32’st rig. Bertoldi, 43’st Mastropietro

NOTE – Ammoniti: Salaris, Pilo, Cesari. Angoli: 9-3. Recupero: 4’st

Il Trastevere batte il Sassari Latte Dolce e accede ai sedicesimi di finale della Coppa Italia di Serie D per il secondo anno consecutivo. Formazione sperimentale per Cioci, che conferma la difesa a tre con i fratelli Santovito e Cesari, davanti Sebastiani con Cacheiro e Bertoldi.

La prima occasione al 12′, quando Pandimiglio scende sulla destra e crossa basso per Crovello, che da posizione ravvicinata calcia alto. Al 25′ Congiunti si supera sul tiro di Sebastiani e sul successivo tentativo di tap-in di Cacheiro. Sul tiro dalla bandierina, proteste del Trastevere per un presunto tocco col braccio di un difensore. Al 38′ ancora Sebastiani dal limite senza successo mentre si materializza, cinque minuti più tardi, l’occasione anche per i sardi con Grassi che ruba palla a Giacomo Santovito ma non serve Nurra libero in area e calcia fuori. Nella ripresa pochi squilli fino al 67′, quando Sebastiani ha la chance per il vantaggio ma non la sfrutta. Al 73′ gran botta di Conti dalla distanza e altro intervento di Congiunti, che poi si supera su Cacheiro. Sul corner successivo Canu commette fallo in area su Crescenzo, l’arbitro indica il dischetto e Bertoldi segna nonostante l’opposizione di Congiunti che tocca la palla. All’80’ Cacheiro per Mastropietro che, in diagonale, calcia a lato, poi occasione per Olivera con Foschini che devia in angolo con l’aiuto del palo. All’87’ si rinnova il duello Congiunti-Conti, col portiere che si supera e Mastropietro che prende il palo sul corner seguente. Mastropietro che non sbaglia un minuto dopo, ancora su azione d’angolo, con la girata vincente che vale il definitivo 2-0.

Ufficio Stampa Trastevere Calcio s.s.d. a r.l.