Calcio: Trastevere, le interviste post gara a Cioci e Giordani

Calcio: Trastevere, le interviste post gara a Cioci e Giordani

28 Settembre 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 47

Questo articolo è già stato letto 91 volte!

L’analisi di mister Franco Cioci al termine della gara del “Mancini” contro l’Alma Juventus Fano, che ha visto i marchigiani imporsi per 3-2: “Sono molto soddisfatto dell’atteggiamento e dell’intensità che hanno messo i ragazzi. Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile sotto questo punto di vista ma siamo stati bravi. Il primo tempo è stato molto equilibrato, nella ripresa siamo partiti molto meglio noi ma sfortunatamente abbiamo preso gol proprio nel nostro momento migliore e da lì è cambiata l’inerzia della sfida. Torniamo da questa trasferta con tante cose da migliorare perché, tolta la prima partita di coppa con il Montespaccato, abbiamo sempre subito gol ma questo ovviamente non è un problema del singolo reparto ma di tutta la squadra. Nonostante la sconfitta, ci rimane la consapevolezza di essere una buonissima squadra, con tante qualità anche morali. Altri, sotto 3-1, avrebbero potuto mollare e invece noi siamo rimasti aggrappati alla partita fino alla fine e questo è un aspetto molto importante”.

Vice capitano e perno della difesa amaranto, Valerio Giordani ha commentato la sconfitta di Fano: “C’è amarezza perché abbiamo fatto un’ottima prestazione, siamo stati sempre in partita e abbiamo giocato così come l’avevamo preparata. Forse è stata una delle nostre migliori gare, dispiace aver preso il 2-1 proprio in quel momento perché eravamo tornati dall’intervallo molto carichi e nelle fasi iniziali della ripresa li stavamo mettendo sotto. La fortuna è che domenica si torna subito in campo , ci teniamo dentro la rabbia per la sconfitta ma siamo consapevoli di essere un grande gruppo e la trasferta di Fano ce lo ha confermato”. Nel prossimo turno, allo Stadium, arriva un Matese ancora senza vittorie: “Loro arrivano da una sconfitta ma anche noi oggi abbiamo perso e in questo campionato ogni avversario merita rispetto. I nove gol subiti in queste giornate? Sicuramente c’è da lavorare molto e nei prossimi giorni li analizzeremo con calma per capire come migliorare, ma siamo ancora all’inizio del campionato e ci vuole equilibrio. Vogliamo tornare immediatamente alla vittoria, stavolta, magari, per 1-0…”.

Ufficio Stampa Trastevere Calcio s.s.d. a r.l.