Padel: La Madonnella, termina l’avventura nel campionato a squadre

Padel: La Madonnella, termina l’avventura nel campionato a squadre

21 Aprile 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 146

Questo articolo è già stato letto 236 volte!

Grottaferrata (Rm) – Una magnifica esperienza, ricca di emozioni, sport e condivisione. Questo è stato il percorso della squadra della Madonnella nel campionato a squadre organizzato dall’ente promozionale Msp in questa prima parte del 2022. L’avventura, sportivamente parlando, è terminata a inizio aprile contro il Ppc White Team nel match giocato sui quattro campi coperti (a cui si aggiunge quello scoperto) di via di Villa Grazioli, ma tanti ricordi e momenti vissuti “da squadra” rimarranno a lungo nella testa dei ragazzi che hanno rappresentato il circolo di Grottaferrata. Tutto lo staff si è impegnato per rendere indimenticabile questa esperienza, la squadra si è dimostrata forte e compatta e rappresenta un’ottima base per proseguire l’avventura anche l’anno prossimo. “Tutto questo sarebbe stato impossibile senza il sostegno del nostro sponsor “Fraboni e Menghini”, l’azienda situata in via Sciadonna 15 a Frascati – dicono dalla Madonnella –Ringraziamo di cuore tutti i partecipanti, a partire dai capitani Simone Sarbia e Marco “Hip” Toracchi per il lavoro eccezionale portato avanti fino all’ultimo”.

Lo stesso Sarbia ha voluto contraccambiare a nome della squadra: “Devo necessariamente iniziare con i ringraziamenti: alla Madonnella, al responsabile del circolo Mario Adriani, a Bahar Nokerova e a tutto il team per l’organizzazione, la logistica e soprattutto per l’entusiasmo, al nostro sponsor “Fraboni e Menghini” per il supporto in campo e fuori e ovviamente alla squadra: un grandissimo team, unito, sempre positivo e motivato, in costante miglioramento. Siamo usciti dalla competizione a testa alta, avendo mancato l’obiettivo per un soffio e un pizzico (anche qualcosina in più) di sfortuna, tra infortuni ed episodi in campo. Qualche rimpianto rimane certamente, ma anche tantissima soddisfazione nell’aver condiviso questa esperienza con una squadra meravigliosa, abbiamo vinto e perso sempre tutti insieme”.

Area comunicazione