Scherma: Italiani Assoluti, tricolore di Fioretto per Frascati

Scherma: Italiani Assoluti, tricolore di Fioretto per Frascati

13 Giugno 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 459 volte!

Frascati (Rm) – Si sono chiusi col botto e con un risultato storico i campionati italiani Assoluti che si sono tenuti a La Spezia. La squadra di fioretto maschile del Frascati Scherma, composta da Daniele Garozzo, Guilhermo Toldo, Carlos Llavador e Federico Pistorio, ha vinto il titolo italiano a squadre: un’impresa pazzesca che non riusciva ad una società civile da oltre quarant’anni (l’ultima volta fu nel 1979). Davvero emozionante la finale con le Fiamme Oro in cui i tuscolani sono riusciti a spuntarla per 45-40. Ma la kermesse tricolore ha proposto anche tre medaglie a livello individuale: nella sciabola Riccardo Nuccio (torinese classe 1991 che da quest’anno è entrato a far parte della famiglia del club tuscolano) ha sbaragliato la concorrenza e si è andato a prendere il titolo italiano, mentre Benedetta Baldini (toscana classe 1993 che da quattro anni si allena a Frascati) è riuscita a salire sul gradino più basso del podio conquistando un ottimo bronzo. Nel fioretto è stata strepitosa la prova di Francesca Palumbo che è arrivata fino in fondo vincendo l’oro e laureandosi neo campionessa d’Italia. Per quanto riguarda gli altri risultati individuale, partendo dalla sciabola maschile, vanno segnalati il decimo posto di Michele Gallo, il 13esimo di Lupo Veccia, il 24esimo di Lorenzo Ottaviani, il 26esimo di Leonardo Tocci, il 41esimo di Flavio Vinci e il 43esimo di Alessandro Perugini. Nella prova a squadre vittoria per Lorenzo Ottaviani (con le Fiamme Gialle), terzo posto per Michele Gallo (coi Carabinieri), quarto per Riccardo Nuccio (con le Fiamme Oro), quinto per Leonardo Tocci (Aeronautica) e decimo per Flavio Vinci, Lupo Veccia e Matteo Ottaviani (con il team del Frascati Scherma). Nella sciabola femminile, oltre al terzo posto della Baldini, vanno segnalati il sesto di Manuela Spica (seconda a squadre con le Fiamme Gialle), il nono di Chiara Mormile (quarta con l’Esercito assieme alla Baldini), il 18esimo di Sofia Ciaraglia, il 20esimo di Lucia Lucarini e il 33esimo di Vally Giovannelli (settima a squadre col Frascati Scherma con Lucia Lucarini, Francesca Burli e Amelia Giovannelli). Nel fioretto maschile quinto posto individuale per Guillaume Bianchi (sesto a squadre con le Fiamme Gialle, assieme a Giuseppe Franzoni e Valerio Aspromonte), settimo per Damiano Rosatelli (quarto coi Carabinieri), decimo per Carlos Llavador, 11esimo per Federico Pistorio, 12esimo per Guilherme Toldo, 28esimo per Federico Colamarco, 38esimo per Gianmarco Gridelli, 43esimo per Mattia Raimondi e Giuseppe Franzoni, 53esimo per Joel Ciani e 59esimo per Edoardo Gabrielli. Infine, nel fioretto femminile che ha visto il trionfo di Francesca Palumbo (che ha aggiunto il terzo posto a squadre con l’Aeronautica assieme a Valentina De Costanzo), sono arrivati il quinto posto di Camilla Mancini (seconda con le Fiamme Gialle), il nono di Alice Volpi (quarta con le Fiamme Oro), il 12esimo di Valentina De Costanzo, il 16esimo di Mariavittoria Berretta, il 19esimo di Elena Tangherlini (sesta a squadre con l’Esercito), il 22esimo di Claudia Memoli, il 24esimo di Margherita Lorenzi, il 31esimo di Ludovica Genovese, il 34esimo di Serena Puglia e il 41esimo di Guia Di Russo.

Area comunicazione Asd Frascati Scherma