Scherma: Frascati, Paolucci protagonista a Pisa

Scherma: Frascati, Paolucci protagonista a Pisa

27 Settembre 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 28

Questo articolo è già stato letto 94 volte!

Frascati (Rm) – E’ stato un week-end… da alta stagione per il Frascati Scherma. Gli atleti del club tuscolano sono stati impegnati in giro per il mondo in diverse gare nel week-end appena messo alle spalle. A Pisa, ad esempio, si è disputata una prova di Coppa del Mondo paralimpica a cui ha partecipato Gianmarco Paolucci, già protagonista di belle imprese internazionali nella scorsa stagione. L’atleta tuscolano si è piazzato all’ottavo posto nella prova di sciabola individuale (categoria B), mentre ha perso nei 32 nella gara di spada. La vittoria, comunque, è arrivata dalla gara a squadre open in cui Paolucci ha dato il suo fondamentale contributo alla causa azzurra piegando in finale la Polonia assieme ai suoi compagni Edoardo Giordan, Andreea Mogos e Rossana Pasquino.
Rimanendo in Italia e più specificatamente nel Lazio, ad Ariccia si è disputata una prova di qualificazione regionale Open di spada dove hanno gareggiato cinque atleti del Frascati Scherma: il miglior risultato l’ha ottenuto Davide Stella che si è piazzato 35esimo nella prova maschile dove hanno ottenuto un piazzamento meno brillante Niccolò Pizzuti (60esimo), Cristiano Iacoangeli (79esimo), Francesco Retico (89esimo) e Thomas Di Sarro (134esimo). Tra le ragazze Ginevra Udini ha chiuso al 74esimo posto.

Ma grandi soddisfazioni sono arrivate anche in alcune prove all’estero: a San Paolo del Brasile, ad esempio, la fiorettista Ana Beatriz Di Rienzo Bulcao ha vinto il campionato nazionale, festeggiando nel migliore dei modi il premio di “Atleta dell’anno” che le ha conferito la Federazione brasiliana. Ottavo posto per l’altro fiorettista Guilherme Toldo, anche lui qualche giorno fa vincitore del premio “Atleta dell’anno”. Rientrando in Europa, va segnalato l’ottimo secondo posto di Sebastiano Groteke (ragazzo tedesco entrato da pochissimo nella famiglia sportiva del Frascati Scherma) nel torneo internazionale di fioretto che si è disputato a Jena (Germania) ed è stato riservato alla categoria Giovani. Sul podio a Sofia (Bulgaria) pure la sciabolatrice Fernanda Herrera (uzbeka di origini messicane) che si è piazzata terza nel torneo satellite dedicato alla categoria Giovani. Infine in un altro torneo satellite Assoluti di fioretto a Bucarest (in Romania) hanno partecipato Giuseppe Franzoni (21esimo) e Alexander Milano (47esimo).

Area comunicazione Asd Frascati Scherma