Varie: Roccasecca, le Benemerenze Coni

Varie: Roccasecca, le Benemerenze Coni

22 Novembre 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 49

Questo articolo è già stato letto 90 volte!

Un sabato mattina, quello appena trascorso, all’insegna dello sport di nicchia, quello per il quale, da sempre, la nostra amata Italia va fiera. La splendida Roccasecca dei Volsci, ed il Palazzo Baronale Massimo, a fare da cornice. Il tutto grazie alla disponibilità del sindaco, Barbara Petroni, che si è messa da subito al servizio di quello che è l’evento sportivo più atteso della nostra provincia: le benemerenze CONI, che ogni anno premiano tutti coloro che si sono distinti in ambito sportivo, ad alto livello, con Stelle al Merito Sportivo e Medaglie al Valore Atletico. Immancabile il Presidente Regionale CONI Lazio, Riccardo Viola, sempre attento a celebrare i successi di ogni territorio, lontano da quel romacentrismo che spesso penalizza le provincie. Al suo fianco Alessia Gasbarroni, delegata regionale CONI per la provincia di Latina, vero “deus ex machina” della manifestazione, accompagnata dal coordinatore tecnico e maestro di sport Marcello Zanda e da tutta la squadra dei fiduciari in fase di nomina. A fare la differenza, anche e soprattutto, i premiati. Dirigenti e atleti che in questi anni difficili hanno saputo tenere alto il nome dello sport pontino, dal canottaggio alla canoa, passando attraverso la ginnastica, la pallacanestro, il tiro a volo, la dama, la vela e l’atletica leggera. Numerosi anche gli ospiti accorsi a premiarli, dai comandanti dei gruppi sportivi di Marina e Fiamme Oro ai Presidenti Regionali e Delegati Provinciali delle Federazioni, dal Consiglio provinciale all’Ansmes, dalle rappresentative dei licei sportivi ai responsabili dell’impiantistica sportiva del CONI Lazio. “Siamo la provincia del Lazio, esclusa la Capitale, col più alto numero di atleti, in ogni edizione” ci dice orgogliosa la delegata Provinciale CONI, Alessia Gasbarroni “questo sia per il supporto dei gruppi sportivi dell’arma, che ringrazio di vero cuore, sia per l’incredibile lavoro svolto dalle nostre Associazioni Sportive e dai loro atleti. Siamo un territorio ricco di talenti, e questo nonostante la tragica situazione della nostra impiantistica sportiva, pensate cosa potremmo fare con i giusti mezzi. Inoltre ci tengo a precisare che le benemerenze CONI sono un momento di riconoscimento al territorio su più livelli, ogni anno infatti scegliamo una tra le più belle location della provincia, quest’anno è toccato a quella perla di Roccasecca di Volsci con il suo Palazzo Baronale Massimo e l’adiacente museo dell’olio, così che i nostri ospiti da tutta la regione possano conoscere anche le nostre bellezze architettoniche e paesaggistiche, e, da questa edizione, abbiamo deciso di abbinare anche le nostre eccellenze enogastronomiche invitando uno stand della casa vinicola Casale del Giglio, per il momento del rinfresco, ed omaggiando i nostri ospiti del panettone della pasticceria Maciste di Cori che quest’anno ha vinto il titolo della FIPGC (Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria) come miglior panettone del mondo, insomma, campioni dappertutto!”.

 

 

Sharon

Segreteria Benemerenze CONI Latina