Calcio: Juniores, il quadro della situazione

Calcio: Juniores, il quadro della situazione

3 Ottobre 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 35

Questo articolo è già stato letto 97 volte!

Di Giorgio Zanirato

 

Si è chiuso il terzo turno della Juniores di riferimento alla serie D, ovvero la cosiddetta “Nazionale”. Vediamo cosa è successo nel dettaglio. 

 

Continua la marcia, a braccetto, del Montespaccato e del N. Florida in vetta alla classifica: i romani hanno vinto all’inglese il derby con il Trastevere, grazie alle reti nel finale di Gubbiotto e Marinucci. Gli Ardeatini, invece, espugnano Artena per 3-2, grazie alla doppietta di Kovbasniuk ed al sigillo di Gregnanini. A nulla sono valse le reti rossoverdi di Valletta e Farruggio: la squadra di Foglietta esce sconfitta per la seconda volta in casa. Spettacolare pareggio per 3-3 a Cassino, fra i padroni di casa e la Lupa Frascati, che così sale a quota 7: in rete per i ciociari Colella, Mazzaroppi ed Evangelista, mentre i goal dei castellani portano le firme di Castelli, Maggio e Condotta.  Uno dei due pareggi a reti bianche arriva dal match della Via Pontina, fra l’Aprilia di Stefano Volpe ed il Pomezia (l’altro è invece quello di Capena, fra la Roma City di Maida e la Flaminia di Tocci); rondinelle e rossoblù che agganciano in questo modo l’Ostia Mare, fermata a Tivoli dai padroni di casa vittoriosi per 3-1 (si tratta del primo successo stagionale dei tiburtini, ndr). A chiudere il programma troviamo il secondo successo in campionato della CynthiAlbalonga di Spiridigliozzi, corsara al Pierangeli: i castellani vincono 2-1, lasciando gli eretini mestamente in fondo alla classifica, agganciati ora da Roma City, Cassino e Flaminia.