Calcio: Serie D, Trastevere-Boreale 4-0

Calcio: Serie D, Trastevere-Boreale 4-0

15 Ottobre 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 143 volte!

TRASTEVERE: Semprini, Rosati, Ferramisco (17’st Pandimiglio), Trasciani, Massimo, R. Santovito, Galofaro (31’st Crovello), Crescenzo, Alonzi (28’st Sebastiani), Calderoni (19’st Conti), Mastropietro (22’st Cacheiro). A disp: Foschini, Cesari, G. Santovito, Bertoldi. All. Cioci

BOREALE: Corriere, Leonardi (20’st Damiani), Buccioni, Pasquire (39’st Digiannantonio), Sammartino, Casavecchia, Canestrelli (20’st Muratore), Spila (31’st Maggese), Cardillo, Sablone, Di Vico. A disp: Mansueti, Ricci, Doukoure, Frangella, De Simone. All. Granieri

ARBITRO: D’Andria di Nocera Inferiore

ASSISTENTI: Gentilezza di Civitavecchia e Gneo di Latina

MARCATORI: 13’pt, 2’st Alonzi, 26’st Cacheiro, 34’st Sebastiani

NOTE – Ammoniti: Rosati, Mastropietro, Casavecchia. Angoli: 4-4. Recupero: 1’pt, 4’st

Il Trastevere si sblocca in campionato e batte la Boreale nella sesta giornata del girone G di Serie D. Cioci cambia impostazione tattica e propone una difesa a tre con Rosati, Riccardo Santovito e Trasciani, davanti Mastropietro e Alonzi. La Boreale, alla ricerca della prima vittoria stagionale, schiera l’ex Cardillo in avanti.

Ospiti pericolosi in avvio al 9′, con uno schema su punizione da destra che porta al tiro Casavecchia, la mira è alta. Quattro minuti più tardi il match si sblocca: lancio di Massimo da sinistra, sponda di Mastropietro che mette fuori gioco la difesa della Boreale e permette ad Alonzi di segnare in diagonale col mancino appena dentro l’area. Al 19′ Canestrelli imbecca Di Vico che si accentra e calcia col sinistro sul primo palo, Semprini è attento. Un minuto dopo grande occasione per il Trastevere, con Santovito che, di testa su angolo, sfiora la rete. Al 28′ punizione di Sammartino, Cardillo gira in rete di testa dal cuore dell’area e Semprini si supera con un intervento sulla linea di porta. Passano due minuti e si rinnova la sfida tra Cardillo e Semprini, stavolta l’attaccante calcia col sinistro e il portiere sventa con una parata plastica. La ripresa si apre con il raddoppio amaranto: break di Crescenzo a centrocampo e lancio per Alonzi, che sorprende la difesa della Boreale alle spalle e batte Corriere col destro. Il gol taglia le gambe agli ospiti, che faticano a reagire mentre il Trastevere gestisce con grande facilità e nel finale arrotonda il risultato con due neo entrati: al 71′ Cacheiro riceve palla sulla destra e centra l’incrocio dei pali con un destro chirurgico. Al 79′ c’è gloria anche per Sebastiani, al secondo gol consecutivo, che trova il gol dopo che Corriere aveva negato la gioia a Crescenzo. Nel finale, Crovello va vicino alla prodezza balistica all’85’ ma il suo destro esce di poco, nel recupero Di Vico, di testa, va vicino al gol della bandiera. Il Trastevere vince 4-0, mercoledì la squadra torna in campo in Coppa Italia per affrontare il Sassari Latte Dolce allo Stadium.


Ufficio Stampa Trastevere Calcio s.s.d. a r.l.