Calcio: Serie D, Trastevere-Romana 1-3

Calcio: Serie D, Trastevere-Romana 1-3

5 Novembre 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 129 volte!

TRASTEVERE: Semprini, Pandimiglio (1’st Rosati), R. Santovito, Cesari, Massimo (41’pt Calderoni), Trasciani (1’st Cacheiro), Conti, Crescenzo, Alonzi, Mastropietro (18’st Sebastiani), Crovello (1’st Fragnelli). A disp: Foschini, G. Santovito, Tolomeo, Galofaro. All. Cioci

ROMANA: Antolini, Tarantino, Sfanò, Paolelli, Vagnoni, Fiore (41’st Nannini), Spinosa, Ruggeri, Calì, Armini (45’st Romagnoli), Succi. A disp: Allegrucci, Brevi, Lisi, Ricozzi, Macrì, Errico, Ferraro. All. D’Antoni

ARBITRO: Chirnoaga di Tivoli

ASSISTENTI: Cracchiolo di Palermo e Rizzo di Enna

MARCATORI: 24’pt Crescenzo (T); 25’pt Vagnoni (R); 38’pt, 48’pt Calì (R)

NOTE – Ammonito: Sebastiani. Angoli: 5-3. Recupero: 3’pt; 4’st

Il Trastevere cade in casa contro la Romana, nella decima giornata del girone G di Serie D e resta a quota nove in classifica. Rispetto al pari infrasettimanale con il San Marzano, Cioci recupera Mastropietro che ha scontato le due giornate di squalifica e sostituisce Cacheiro. Crovello prende il posto di Fragnelli a sinistra, Conti in mezzo al campo con Trasciani in difesa.

La prima occasione all’11’ porta la firma di Conti, sul successivo corner Alonzi svetta di testa, ma non trova la porta. Al 24′ la gara si sblocca grazie a Crescenzo, che col destro dal limite dell’area infila l’angolino basso con Antolini immobile. Palla al centro e la Romana pareggia con Vagnoni, che controlla una palla aerea in area e col piatto sinistro colpisce il palo interno e segna. Il Trastevere non riesce a reagire e sbanda ancora nel finale. Al 38′, corner per gli amaranto calciato da Crescenzo, la Romana parte in contropiede con Vagnoni che appoggia a Calì. L’attaccante controlla e segna in diagonale appena dentro l’area. Al 46′ Crovello rischia uno sfortunato autogol, la palla sbatte sul palo e Succi, da due passi, grazia Semprini. All’ultimo minuto di recupero lo stesso Succi si riscatta servendo, da sinistra, il cross vincente per Calì che di testa fa 3-1. La ripresa si apre con un’altra chance per l’attaccante della Romana, che di testa sugli sviluppi di una punizione chiama Semprini all’intervento. Al 57′ Cacheiro pesca Mastropietro sul secondo palo ma il colpo di testa della punta termina fuori. Al 75′ Cacheiro chiama Antolini all’intervento con i piedi mentre, al 78′, è Alonzi a cercare gloria personale ma la sua conclusione sul primo palo viene deviata in corner. Finisce 3-1 per la Romana, il Trastevere ora è atteso dalla trasferta di Cassino.

Ufficio Stampa Trastevere Calcio s.s.d. a r.l.