Canottaggio: Tre medaglie nella prima giornata di gare a Barletta

Canottaggio: Tre medaglie nella prima giornata di gare a Barletta

30 Settembre 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 131 volte!

BARLETTA- L’Italia vince una medaglia d’oro, una d’argento e una di bronzo nella prima giornata di finali dei Mondiali di beach sprint a Barletta. Il neocampione mondiale del singolo Under 19 maschile è Lucio Fugazzotto, autore di una progressione netta che l’ha visto battere in sequenza ai quarti di finale la Germania, in semifinale l’Egitto e nella finalissima gli Stati Uniti d’America, diventando così il terzo nella storia dell’Italremo beach sprint a vincere un titolo iridato, dopo Ficarra nel singolo Senior maschile nel 2021 e i gemelli Quaranta nel doppio misto Under 19 nel 2022. La medaglia d’argento porta la firma di Samantha Premerl, Lorenzo Gaione, Gustavo Ferrio, Maria Elena Zerboni e il timoniere Filippo Wiesenfeld nel quattro di coppia Senior misto con timoniere, che in finale si arrendono solo agli Usa, dopo aver liquidato la Germania ai quarti di finale e la Francia in semifinale.

La medaglia di bronzo è invece opera di Annalisa Cozzarini e Andrea Serafino, che nel doppio Senior mix battono la Francia nella finale per il terzo e quarto posto, dopo che in semifinale erano stati preceduti sul traguardo dalla Gran Bretagna, a sua volta battuta nella finale per l’oro dalla Nuova Zelanda. Nella quarta barca azzurra in gara oggi, il singolo Under 19 femminile, si ferma ai quarti di finale per mano della Gran Bretagna la corsa iridata di Maria Lanciano. Domani, seconda e ultima giornata delle World Rowing Beach Sprint Finals a Barletta, con l’Italia in gara dalle ore 9.00 con altre sei imbarcazioni a caccia del podio: singolo maschile e femminile tra i Senior, doppio PR3 misto nel Pararowing, doppio maschile, doppio femminile e doppio misto tra gli under 19.

 

Federazione Italiana Canottaggio