Canottaggio: Italremo, sette bellezze

Canottaggio: Italremo, sette bellezze

6 Agosto 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 289 volte!

CHENGDU- L’Italia del canottaggio universitario, in gara con la delegazione FederCUSI ai XXXI World University Games a Chengdu (Cina), vince due medaglie d’oro, tre d’argento e due di bronzo, sette medaglie che permettono all’Italremo di posizionarsi terza nel medagliere per nazioni, alle spalle della Cina che vince 10 medaglie (4-2-4) e della Polonia, che ne ottiene cinque ma con un oro in più del team azzurro (3-0-2). Nel dettaglio, le due medaglie d’oro dell’Italremo Universitaria arrivano in sequenza dai due doppi Pesi Leggeri, quello femminile di Sara Borghi e Ilaria Corazza, e quello maschile di Matteo Tonelli e Giovanni Borgonovo. Prima Borghi e Corazza vincono la propria finale imponendosi su Giappone e Sudafrica, mentre a seguire Tonelli e Borgonovo coronano in chiusura la rimonta ai danni della Germania, battuta sul traguardo per poco più di un secondo, mentre il bronzo va all’Ungheria.

Per quanto riguarda i tre argenti, il primo arriva in apertura di giornata sempre da Tonelli, Borgonovo, Corazza e Borghi, che nel quattro di coppia Mix chiudono al secondo posto dietro la Polonia e davanti alla Germania. Elena Sali è poi seconda nel singolo Pesi Leggeri femminile dietro la Repubblica Ceca e precedendo all’arrivo la Germania, mentre nel quattro senza maschile Riccardo Mattana, Gustavo Ferrio, Aleksander Gergolet e Alessandro Timpanaro vincono l’argento dietro la Cina e davanti alla Turchia. Le due medaglie di bronzo infine giungono dal doppio femminile di Gaia Colasante e Khadija Alajdi El idrissi, terze alle spalle di Lituania e Polonia, e dall’otto femminile formato dalle stesse Colasante e El Idrissi insieme a Giorgia Borriello, Chiara Benvenuti, Susanna Pedrola, Sofia Anastasia Ascalone, Maria Elena Zerboni, Arianna Noseda e la timoniera Giulia Magdalena Clerici, dietro Cina e Olanda.

Infine, ai FISU Games di Chengdu sono quarti il due senza e il quattro senza femminile e l’otto maschile, quinti due senza e doppio maschili e sesti i due singoli, maschile e femminile. Archiviati i World University Games, per il canottaggio universitario il prossimo impegno internazionale è in programma nel 2024, a Rotterdam (Olanda), dove si terranno i Mondiali Universitari.

Federazione Italiana Canottaggio