Scherma: Frascati, Herrera trionfa in Georgia

Scherma: Frascati, Herrera trionfa in Georgia

20 Febbraio 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 332 volte!

Frascati (Rm) – Fernanda Herrera regina in Georgia. L’uzbeka che da qualche mese è entrata a far parte del Frascati Scherma ha trionfato nella tappa di Coppa del Mondo Under 20 di sciabola che è andata in scena a Batumi, confermando l’ottimo periodo di forma e la continua crescita mostrata in questa stagione. Uscita dalla fase a gironi al primo posto del ranking, la Herrera ha iniziato il suo percorso negli ottavi di finale battendo comodamente la turca Zehra Kerem per 15-5. Ai quarti ha incrociato la connazionale Gulistan Perdibaeva e anche in questo caso si è imposta con personalità col punteggio di 15-9. Anche in semifinale una “sfida in famiglia” con l’altra uzbeka Ayakoz Jumamuratova che si è arresa col risultato di 15-11 e infine con lo stesso punteggio la Herrera si è imposta anche nell’ultimo atto contro l’australiana Veronika Vasileva. Una prova eccellente che conferma quanto di buono già fatto nelle precedenti prove internazionali e che regala ulteriore consapevolezza a questa ragazza. Discorso simile anche per Giuseppe Franzoni, impegnato nella tappa di Coppa del Mondo Under 20 di fioretto a Sabadell (in Spagna). Al talentuoso atleta del Frascati Scherma è mancato solo l’acuto finale, ma il secondo posto è comunque un risultato notevolissimo. Dopo il percorso netto nella fase a gironi, Franzoni ha eliminato il connazionale Andrea Zanardo (15-6) nei 32esimi e poi l’altro azzurro Damiano Di Veroli (15-10) nei sedicesimi. Il netto 15-6 ai danni dell’inglese Rafael Rhys Pollitt gli ha spalancato le porte dei quarti dove l’ha spuntata all’ultima stoccata sullo spagnolo Sahel Bravo (15-14). In semifinale il derby con l’altro italiano Raian Adoul si è chiuso con un netto 15-8, mentre in finale il britannico Jaimie Cook lo ha beffato all’ultimo respiro con il punteggio di 15-14. Franzoni ha poi completato il suo ottimo week-end andando a vincere anche la prova a squadre con l’Italia, mentre nella prova individuale vanno segnalati anche il 17esimo posto di Mattia Raimondi, il 28esimo di Sebastiano Groeteke e il 76esimo di Manfredi Di Russo. Ottimi riscontri anche da Moedling (Austria) dove nella prova di Coppa del Mondo Under 20 di fioretto femminile Guia Di Russo e Margherita Lorenzi hanno sfiorato il podio piazzandosi rispettivamente al quinto e al sesto posto. Infine nel torneo internazionale Under 17 che si è tenuto a Lignano da segnalare il buon 18esimo posto di Flavia Landi nel fioretto.

Area comunicazione Asd Frascati Scherma