Scherma: Frascati protagonista in Emilia

Scherma: Frascati protagonista in Emilia

19 Dicembre 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 11

Questo articolo è già stato letto 80 volte!

Frascati (Rm) – Il settore Gpg della spada è vivo più che mai. Nella prima prova nazionale andata in scena a Ravenna (in Emilia Romagna) nello scorso fine settimana, i piccoli atleti del Frascati Scherma si sono segnalati per alcune ottime prestazioni. Semplicemente strepitosa la prova di Emanuele Cuculi che al primo anno di “agonismo” sta mettendo in mostra qualità molto importanti. Nella categoria dei Maschietti, il classe 2012 ha sbaragliato la concorrenza e si è aggiudicato la vittoria bissando quando accaduto a Terni nella prima prova di qualificazione interregionale di qualche settimana fa. Ma sul podio ravennese è salito un altro tesserato frascatano, ovvero il greco Achilleas Antoniou che si è piazzato al terzo posto nella categoria Ragazzi. A completare un quadro davvero positivo per i giovani spadisti del Frascati Scherma ci ha pensato Giulia Marsigli che tra le Giovanissime è arrivata fino ai quarti di finale, concludendo con un notevole settimo posto. Nella stessa categoria da ricordare il 74esimo posto di Ludovica Corina, poi tra le Allieve da menzionare il 33esimo posto di Carlotta Pasqua, tra gli Allievi i piazzamenti di Flavio Pizzuti (125esimo) e Bernardo Corridori (188) e tra i Giovanissimi quelli di Lorenzo Triventi (99esimo), Flavio Pappadia (106) e Marzio De Riso (160).
Un’altra bella soddisfazione è arrivata dalla seconda prova Master che si è tenuta ad Ariccia: nella categoria 3 del fioretto, Maria Franca Col ha raggiunto un’ottima terza posizione grazie ad una prestazione molto proficua. Nella categoria 2 della stessa arma va segnalato il decimo posto di Claudia Lahmann.
Nell’ultimo week-end prima di Natale, non poteva mancare un appuntamento internazionale di prestigio per i giovani atleti del Frascati Scherma impegnati a Dormagen (in Germania) per una prova di Coppa del Mondo Under 20 di sciabola. Cinque gli atleti tuscolani protagonisti sulle pedane teutoniche e il miglior risultato individuale lo ha ottenuto Manuela Spica, capace di arrivare al settimo posto (a cui ha aggiunto anche il quinto posto di squadra), mentre Amelia Giovannelli e Francesca Burli si sono fermate rispettivamente al 43esimo e al 44esimo posto. Due buoni risultati anche nella prova maschile con Lupo Veccia Scavalli ottavo e Leonardo Tocci nono. Quest’ultimo ha partecipato anche alla prova squadre conquistando un bel secondo posto assieme agli altri azzurrini.

Area comunicazione Asd Frascati Scherma