Scherma: Cadetti, quattro podi a Salsomaggiore

Scherma: Cadetti, quattro podi a Salsomaggiore

30 Ottobre 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 149 volte!

Frascati (Rm) – Due secondi e due terzi posti per il Frascati Scherma nella prima prova nazionale Cadetti che si è tenuta nello scorso fine settimana a Salsomaggiore, in Emilia Romagna. Un bottino che conferma l’alto trend del settore fioretto, ma anche quello di un settore sciabola che ormai è una realtà e che sta proponendo “volti nuovi” estremamente interessanti. Proprio in quest’arma è stata notevole la doppietta sul podio dei fratelli Valerio e Leonardo Reale, rispettivamente secondo e terzo. Ma molto positivo è stato anche il settimo posto ottenuto da Samuel Marcelli, il 17esimo di Matteo Ottaviani e il 18esimo di Matteo Miucci. Da segnalare anche il 25esimo posto di Gabriele Cecchinelli, il 34esimo di Riccardo Aquili, il 44esimo di Tristan Marcelli e il 115esimo di Davide Pasquini. Nella prova femminile brava Ludovica Rossetti che ha concluso in 14esima posizione, ma bene anche Beatrice Perugini (18esima). A completare il quadro il 25esimo posto di Eleonora Colella, il 30esimo di Martina Calderini e il 65esimo di Guya Micheli. Anche nel fioretto sono arrivati un secondo e un terzo posto, ma uno al femminile e uno al maschile. Tra le ragazze Mariavittoria Berretta conferma di essere un notevole talento e chiude al secondo posto, mentre alle sue spalle vanno segnalati il 13esimo posto di Sofia Mancini e il 14esimo di Gloria Pasqualino. Più indietro Rachele Angelino (63esima), Mariarosa Salvatore (82esima) e Asia Masi (126esima). Sul podio nella prova dei ragazzi un eccellente Manfredi Di Russo che ha concluso al terzo posto, ma va ricordato anche l’11esimo posto di Emanuele Iaquinta e il 24esimo di Mauro Addato. Da registrare anche i piazzamenti di Joan Sinopoli (36esimo), Leone Mendizibal (60esimo), Davide Alteri (62esimo), Ian Marino (68esimo), Damiano Pozzi (96esimo), Simone Minetti (129esimo) e Gianmarco Cecchi (173esimo). Nello scorso fine settimana c’è stato anche un torneo satellite Assoluto a Sabadell (in Spagna) in cui si è registrato il bel successo del “padrone di casa” Carlos Llavador, ormai in forza al Frascati Scherma da anni. Ottimo il quinto posto di Damiano Rosatelli, bene anche Giuseppe Franzoni (decimo), mentre ha chiuso 25esimo Federico Pistorio. Nella prova al femminile 18esima Maria Marino, 25esima Claudia Memoli e 40esima Margherita Lorenzi.

Area comunicazione Asd Frascati Scherma