Calcio: Scuola Calcio, Vis Casilina, festa di fine anno

Calcio: Scuola Calcio, Vis Casilina, festa di fine anno

14 Giugno 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 360 volte!

Roma – Chiusura in grande stile. Come da tradizione, il presidente della Vis Casilina Enrico Gagliarducci ha voluto organizzare la festa della Scuola calcio a cui ovviamente non è mancato. Sabato scorso, al “De Fonseca”, si sono riuniti tantissimi piccoli calciatori dei vari gruppi seguiti dai loro genitori e da altri parenti. “Proprio i papà sono stati protagonisti di una partita (nove contro nove, ndr) che ci stavano chiedendo di fare da tempo – sorride il responsabile della Scuola calcio Mirko Rovere – A seguire a diventare protagonisti sono stati i nostri ragazzi che hanno fatto una merenda e poi hanno ricevuto il diploma di fine stagione, poi abbiamo concesso anche a loro qualche minuto per “sfogarsi” sul campo e divertirsi. Il bilancio stagionale? Abbiamo raggiunto quasi duecento iscritti, poi ovviamente ogni annata presenta le sue difficoltà, ma il bilancio è certamente positivo. Il nodo maggiore è rappresentato dagli spazi a disposizione e per cercare di organizzarci al meglio abbiamo pensato a fare più turni, ma oltre questi numeri di tesserati al momento è complicato andare”. Rovere guarda già al futuro: “Abbiamo già fissato la ripresa degli allenamenti della nuova stagione dal prossimo 4 settembre, come sempre per i nuovi arrivati ci sarà la possibilità di fare delle prove gratuite. La segreteria è già attiva per accogliere le iscrizioni per il prossimo anno sportivo”. Chi “saluterà” il settore di base e si tufferà nell’agonistica sarà il gruppo Esordienti 2010 che verrà allenato proprio da Mirko Rovere: “Quest’anno sono stati seguiti da Andrea Roberti e sono cresciuti molto. Basti pensare che nella scorsa stagione avevamo una mista 2009-2010 e l’estate scorsa non sapevamo se avremmo raggiunto il numero, invece abbiamo registrato la bellezza di 24 tesserati classe 2010. Andando verso l’agonistica, il gruppo si è un po’ scremato e ora andrà integrato con nuovi arrivi e magari qualche 2011 più pronto. Per fare questo si alleneranno tutti i lunedì e i mercoledì fino alla metà luglio e hanno fatto un torneo a Torre Angela per iniziare a saggiare il calcio a 11”.

Area comunicazione