Calcio: Juniores Elite, 11° Giornata gir. C, Acc. Sp. Roma-Tor Sapienza 1-5

Calcio: Juniores Elite, 11° Giornata gir. C, Acc. Sp. Roma-Tor Sapienza 1-5

3 Dicembre 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 42

Questo articolo è già stato letto 115 volte!

Di Giorgio Zanirato

ACCADEMIA SPORTING ROMA: Grossi, Soldini, Simiri (16’st Giannandrea), Gandini (44’st Borrelli), Gentile, Nicolucci, D. Mari (16’st Fonti), Pestilli, Cultrera (29’st Roberti), Marziali, Coccia. A disp: Damiani, Marinucci, Marian, Fiorenzoni, Alosi. All. Stefano Bortoloni

TOR SAPIENZA: Ferrante, Finocchi, Consorzio (27’st Mattei), Di Giovannantonio, M. Mari (29’st Colaneri), Pisani (41’st Silva de Oliveira), Fazi (8’st Arzilli), Attini, Buonanno, Glenowski, Ciotti. A disp: Sallusti, Mariani Topino, Paradiso, Boccardini, Benlehzil. All. Fabio Palmucci

ARBITRO: Corona di Roma1

MARCATORI: 20’pt Attini (T); 8’st aut. Pestilli (A); 18’st Ciotti (T); 24’st Coccia (A); 36’st Pisani (T); 44’st Colaneri (T)

NOTE: Spettatori 100 circa. Osservato un minuto di raccoglimento in onore delle vittime dell’alluvione di Ischia. Ammoniti: Finocchi, D. Mari, Gentile, Nicolucci. Angoli: 2-8. Recupero: 1’pt; 0’st

Il Tor Sapienza di Fabio Palmucci s’impone con autorità in casa dell’Accademia Sporting Roma, nell’11ma giornata del girone C della Juniores Elite. Il match inizia con un paio di dubbi in area, non ravvisati dal giudice di gara, che avrebbero bisogno di essere rivisitati alla moviola. Il Tor Sapienza dà comunque l’impressione di essere più forte tecnicamente, anche se i padroni di casa mettono in campo tanta grinta e provano a far girare il pallone; al 20′ però è Attini a sfruttare gli spazi concessi ed a fulminare Grossi con una conclusione dal limite; palla in rete e ospiti in vantaggio. 

Nella ripresa, il Tor Sapienza si porta sul doppio vantaggio già al 6′, grazie allo sfortunato colpo di testa di Pestilli che spiazza il proprio compagno n°1 e deposita in rete alle sue spalle, nel tentativo di deviare in corner un calcio piazzato gialloverde. Passano dodici minuti e la formazione di Palmucci chiude, sostanzialmente, i conti con il colpo di testa vincente di Ciotti (al quale era stato annullato un goal nella prima frazione, ma non è chiara la motivazione, ndr). I padroni di casa si fanno vedere al 20′, con un calcio piazzato di Gandini che termina a lato di poco, ma trovano comunque il goal della bandiera quattro giri di lancette più tardi grazie a Coccia. Nel finale di partita, il Tor Sapienza dilaga: al 36′ arriva il poker firmato da Pisani, mentre otto minuti più tardi è il neo entrato Colaneri a chiudere definitivamente il risultato con una bellissima conclusione da fuori.