Calcio. Juniores, il commento alla seconda giornata

Calcio. Juniores, il commento alla seconda giornata

26 Settembre 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 81

Questo articolo è già stato letto 88 volte!

Di Giorgio Zanirato

 

 

Come ogni lunedì, affrontiamo l’analisi della giornata di campionato nella categoria di riferimento alla serie D, ovvero la Juniores (O U19) Nazionale. 

Iniziamo dal derby dei Castelli Romani, disputatosi a Pavona fra la Cynthialbalonga di Spiridigliozzi e la Lupa Frascati di Di Cori; a trionfare è stato quest’ultima con il punteggio di 3-2. Per la formazione dell’8 Settembre si tratta della seconda vittoria stagionale, che la tiene in cima alla classifica in buonissima compagnia; primo stop stagionale invece per il sodalizio caro al Presidente Camerini, ma i bleus hanno sempre dimostrato di poter svolgere un ruolo da protagonista in questa categoria. A punteggio pieno troviamo anche il Trastevere di Bernardini, che ha superato un’altra matricola come il Tivoli, battuto con le reti di De Petris, Randazzo, Memoli e Monaco; il Montespaccato targato Morigi espugna Capena per 3-1, superando la Roma City di Maida con i goal di Selvadagi (doppietta) e Badulescu. Stesso risultato per il N. Florida che a Tor S. Lorenzo ha la meglio sul Cassino: in rete Pacillo e Del Bello (doppietta). Spettacolare pareggio per 4-4, in una gara a forti tinte zemaniane e con le difese sicuramente da registrare: i gabbiani si assestano a quota 4, mentre si tratta del primo punto stagionale per gli eretini. Primi tre punti, arrivati per di più in trasferta, per l’Aprilia e l’Artena: le rondinelle di Stefano Volpe espugnano il “Madami” superando all’inglese la Flaminia di Fabio Tocci, con i goal di Morales e Cotugno mentre i rossoverdi dell’ex allenatore dell’Anagni Giorgio Foglietta superano il Pomezia a Via Varrone, grazie alla rete di Alonzi.