Calcio: Juniores, l’anteprima della seconda giornata

Calcio: Juniores, l’anteprima della seconda giornata

23 Settembre 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Hits: 24

Questo articolo è già stato letto 55 volte!

Di Giorgio Zanirato

 

La Juniores Nazionale, ovvero l’U19 di riferimento alla serie D, scenderà in campo domani per la seconda giornata di campionato. Analizziamo il programma nel dettaglio. 

 

E’ uno scontro diretto, visto che entrambe hanno vinto all’esordio, ma è anche un derby (entrambe fanno parte dei Castelli Romani) ed è una sfida storica, dal momento che queste due formazioni si sono già affrontate anche in passato a livello di serie D: stiamo parlando della sfida CynthiAlbalonga-Lupa Frascati, che andrà in scena domani a Pavona. Spiridigliozzi e Di Cori proveranno a conquistare altri tre punti per restare in vetta alla classifica e dare continuità di risultati alle rispettive squadre. A Civita Castellana scenderanno in campo Flaminia e Aprilia, guidate da allenatori che hanno fatto molto bene a livello calcistico regionale in questi anni: Tocci e Volpe. In questa stagione non sono partiti bene, con un ko all’esordio ma i due allenatori sanno far giocare molto bene le proprie formazioni e sicuramente si vedrà del buon calcio anche al “Madami”. L’Ostia Mare ospiterà il R. Monterotondo Scalo per provare a fare già il vuoto in classifica, anche se si tratta appena della seconda giornata, ma i giovani gabbiani vengono da un’ottima stagione in categoria, alle dipendenze dell’ex tecnico Colantoni e vorranno sicuramente far bene anche quest’anno. D’altra parte, gli eretini hanno lottato per lunghi tratti per la zona playoff nella passata, prima stagione, in categoria e quest’anno proveranno a centrare l’obiettivo prestigioso. 

Fra le formazioni vittoriose alla prima e che punteranno al bis, troviamo certamente il Pomezia che al Comunale ospiterà l’Artena; il N. Florida che a Tor San Lorenzo attende il Cassino ed il Trastevere che allo Stadium riceve la visita del Tivoli. Trasferta sulla carta insidiosa, ma non insormontabile per il nuovo Montespaccato targato Morigi, che a Capena affronta la Roma City di Maida.