Maratona: La 21ma edizione della Milano Marathon

Maratona: La 21ma edizione della Milano Marathon

2 Marzo 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 399 volte!

Domenica 2 aprile torna la Milano Marathon, l’evento giunto alla sua 21a edizione che con la sua Charity Relay si attesa tra le più importanti iniziative solidali legate allo sport per dimensioni, partecipazione e raccolta fondi. Una grande opportunità per Make-A-Wish® Italia e per tanti bambini gravemente malati per raccogliere i fondi per realizzare il loro desiderio del cuore.

Milano Marathon 2023

Milano, 2 marzo 2023 – Più resilienza. Più forza. Più speranza. Realizzare il desiderio di un bambino affetto da una grave patologia è in grado di innescare esperienze positive, che si rivelano decisive durante il percorso di malattia e di cure mediche. Make-A-Wish® Italia ha già realizzato 2.600 desideri, che hanno permesso a tutti quei bambini di ritrovare la gioia, che hanno infuso loro coraggio e forza mettendo da parte paura e preoccupazione, che hanno dato ottimismo a tante famiglie.

Quella della Onlus fondata a Genova da Sune Frontani nel 2004 è una vera squadra, che si allarga in occasione di uno degli appuntamenti sportivi e solidali più attesi di tutta Italia. Giunta alla sua ventunesima edizione, domenica 2 aprile torna la Lenovo Relay Marathon, un’occasione unica per prendere parte a una grande manifestazione sportiva sposando un progetto solidale. E, anche quest’anno, Make-A-Wish aderisce come “Silver Charity Partner”, ponendosi la sfida di formare 32 squadre che correranno col pettorale dell’Associazione per fare la differenza nella vita di questi bambini e per cambiare quante più vite possibili.

Il percorso si svilupperà attraverso il centro di Milano e potrà essere affrontato per intero (42 Km) o in staffetta su 4 frazioni di distanza variabile tra i 7 e i 13 km. Unirsi alla squadra di Make-A-Wish vuol dire letteralmente Correre per un sogno: un’opportunità unica per realizzare il desiderio di tanti bambini e ragazzi che attendono speranzosi quel momento indimenticabile, e per diventare Ambasciatore della medesima causa e dei medesimi valori.

In particolare, per le aziende la Lenovo Relay Marathon rappresenta la possibilità di fare Team Building, incentivando dipendenti e collaboratori a formare la loro squadra per affrontare questa importante gara di solidarietà. Perché l’unione fa la forza e insieme è possibile amplificare la raccolta fondi, attraverso il portale Rete del Dono sulla pagina ufficiale o creando la propria pagina personale.

LA RETE DEL DONO. Non soltanto runners: l’unione fa la forza ed entrare in squadra significa amplificare la raccolta fondi diventando Fundaraiser attraverso il portale Rete del Dono.

Tutti, aziende e privati, possono unirsi, a Make-A-Wish per formare la squadra e trovare più energia, più forza e resilienza.

Come aderire al progetto?

Visitando il sito Milano Marathon, alla sezione Relay Marathon, si accederà a una pagina dove sarà possibile scegliere Make-A-Wish tra le Charity da sostenere.
Seguendo le istruzioni, sarà possibile creare la squadra (formata da 4 persone) e preiscriversi per la staffetta (scegliendo frazioni da 7 km a 13 km).

Form d’iscrizione:
https://form.jotform.com/220125649622351/prefill/61e197f2ff50d460c26bb0539a8f

Per avere maggiori informazioni, è possibile contattare Make-A-Wish Italia via mail scrivendo a eventi@makeawish.it o chiamando lo 010/8681336 chiedendo di Violantina.

Make-A-Wish® Italia è un’organizzazione no profit nata nel 2004 che realizza desideri di bambini e ragazzi tra i 3 e i 17 anni d’età affetti da gravi patologie. Il valore di un desiderio è enorme: un sogno esaudito fa capire che nulla è impossibile, e ha il potere di migliorare la qualità della loro vita. Infatti, specifiche ricerche hanno dimostrato che le emozioni positive che ne derivano, generano concreti benefici per i bambini malati e le loro famiglie: l’95% dei bambini si sono sentiti più fiduciosi nel futuro, l’91% dei genitori che l’esperienza del desiderio sia necessaria al percorso di cura e il 98% dei medici afferma che esprimere un desiderio ha un impatto positivo sul benessere fisico (Fonte: Wish Impact Study Result – Make-A-Wish International – 2022). A conferma della sua serietà e affidabilità, destina una percentuale altissima delle proprie spese alla Missione (71% nel 2021). Make-A-Wish® Italia è affiliata a Make-A-Wish®International – una delle organizzazioni benefiche più note al mondo presente in 50 Paesi, con 40 affiliate, 45.000 volontari e 500.000 desideri realizzati.

http://www.makeawish.it

UFFICIO STAMPA MAKE-A-WISH® ITALIA

Emanuela Capitanio