Scherma: Frascati protagonista ad Ariccia

Scherma: Frascati protagonista ad Ariccia

22 Gennaio 2024 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 129 volte!

Frascati (Rm) – Il settore spada del Frascati Scherma batte un colpo. La talentuosa Giorgia Amati ha vinto la seconda prova di qualificazione regionale dedicata ai Cadetti che si è tenuta nello scorso fine settimana ad Ariccia. In una gara come sempre molto partecipata (oltre sessanta atlete), la Amati ha concluso la fase a gironi con cinque vittorie in altrettanti incontri e si è presentata al tabellone finale come numero 5 del ranking. Nella fase finale ha messo in fila Lorenza Iannotti (15-4) ed Elisa Palomba (15-6) nei primi due turni eliminatori, poi agli ottavi ha estromesso comodamente Lavinia Retillo con un netto 15-7. Ai quarti c’è stato molto da sudare con Lara De Meo, battuta solo all’ultima stoccata (15-14) e pure in semifinale è stata battaglia contro Arianna Bevilacqua che si è dovuta arrendere col punteggio di 11-12. Nell’atto conclusivo la Amati ha piegato la capitolina Vittoria Arus col punteggio di 15-13, dimostrando una volta di più la sua competitività a questi livelli. Nella stessa gara va ricordato anche il 22esimo posto di Carlotta Pasqua, mentre la stessa Amati ha brillato pure nella categoria superiore dei Giovani dove ha sfiorato l’accesso tra le prime otto atlete, piazzandosi al nono posto. Nella stessa categoria Carlotta Pasqua ha chiuso 13esima e Federica Moccia 58esima. Nelle gare maschili, tra i Cadetti hanno partecipato Francesco Retico (46esimo), Thomas Di Sarro (53esimo) e Andrea Civiletti (58esimo), mentre tra i Giovani Davide Stella ha chiuso 29esimo e Francesco Retico 30esimo.
Infine ci sono state alcune tappe di Coppa del Mondo Under 20: il miglior risultato lo ha ottenuto a Zagabria (in Croazia) la fiorettista Guia Di Russo che è arrivata 16esima. Alle sue spalle si è classifica Mariavittoria Berretta (17esima). I fiorettisti erano di scena ad Aix En Provence (Francia) dove Emanuele Iaquinta ha terminato al 23esimo posto con Manfredi Di Russo che ha chiuso alla posizione 153. Nella sciabola femminile, di scena a Segovia (Spagna), il miglior piazzamento è stato quello di Manuela Spica (17esima) con Amelia Giovannelli 54esima. Infine a Boston (Stati Uniti) Edoardo Reale ha concluso la sua gara di sciabola maschile al 35esimo posto, aggiungendo anche una bella vittoria nella prova a squadre assieme ai suoi compagni di nazionale.

Area comunicazione Asd Frascati Scherma