Scherma: Frascati, Gallo canta ancora

Scherma: Frascati, Gallo canta ancora

13 Marzo 2023 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 245 volte!

Frascati (Rm) – E’ un momento di forma speciale per Michele Gallo. Lo sciabolatore del Frascati Scherma, dopo aver vinto la sua prima prova in Coppa del Mondo, ha bissato nella seconda prova Open che è andata in scena a Lucca. Da segnalare nella stessa prova il secondo posto di Riccardo Nuccio e poi i piazzamenti di Leonardo Tocci (23), Lorenzo Ottaviani (26), Lupo Veccia Scavalli (28), Giovanni Roussier Fusco (32), tutti qualificati per il campionato italiano Assoluto come anche Alessandro Perugini (60) e Flavio Vinci (77). Da segnalare anche i piazzamenti di Edoardo Reale (33) e Tiziano Tomassetti (41), qualificati al campionato italiano Gold assieme a Matteo Ottaviani che non era presente a Lucca. Infine da segnalare anche le presenze a Lucca di Andrea Mignucci (57), Gaspar Latham (75) e Valerio Reale (85). Nella sciabola femminile Chiara Mormile è arrivata terza, Sofia Ciaraglia quinta, Manuela Spica sesta, Benedetta Baldini nona, Lucia Lucarini 16esima, Vally Giovannelli 20esima, tutte qualificate al campionato italiano Assoluto. Qualificate al “Gold” Francesca Burli (21), Amelia Giovannelli (37) e Flaminia Prearo (39), mentre non ce l’hanno fatta Valeria Fondi (47), Francesca Porzio (73) e Beatrice Perugini (81). Nel fioretto femminile Francesca Palumbo è arrivata terza, Camilla Mancini nona, Elena Tangherlini 15esima, poi ancora Claudia Memoli (24), Margherita Lorenzi (26), Serena Puglia (29), Mariavittoria Berretta (34), Valentina De Costanzo (46), Ludovica Genovese (53) e Guia Di Russo (59), tutte qualificate per il campionato italiano Assoluto assieme ad Alice Volpi che non c’era a Lucca. Fuori invece Nicole Capodicasa (74), Flavia Landi (76), Arianna Sola (77), Elena Di Stasi (96) e Beatrice Orabona (97). Nel fioretto maschile terzo Federico Pistorio, quinto Damiano Rosatelli, ottavo Giuseppe Franzoni, 12esimo Guilherme Toldo, 22esimo Federico Colamarco, 31esimo Gianmarco Gridelli, tutti qualificati al campionato italiano Assoluto con Edoardo Gabrielli (55), Mattia Raimondi (56), Joel Ciani (96) e Guillaume Bianchi, Daniele Garozzo e Carlos Llavador che non erano presenti a Lucca. Si qualificano al campionato “Gold” sia Emanuele Iaquinta (45) che Mauro Addato (51), Mandredi Di Russo (81) e Tommaso Archilei (non presente a Lucca). Non ce l’hanno fatta, invece, Lorenzo Gabrielli (82), Andrea Funaro (90), Adriano Genovese (97) e Carmine Gara (121).
Tanti risultati anche dalla seconda prova Giovani, svoltasi sempre a Lucca: nel fioretto maschile vittoria per Giuseppe Franzoni, terzo Mattia Raimondi, più indietro Joel Ciani (21), Emanuele Iaquinta (22), Edoardo Gabrielli (48), Gianmarco Gridelli (53), Mandredi Di Russo (72), tutti qualificati per il campionato italiano Giovani. Accedono al campionato “Gold” della categoria Ian Marino (41), Alexander Milano (56), Adriano Genovese (79), Carmine Gara (98), Mauro Addato (116) e Ludovico Genovese (135), mentre non ce l’hanno fatta Tommaso Scassini (97), Joan Sinopoli (146), Lorenzo Fabrizi (165) e Tancredi Rocca Chiocci (174). Nel fioretto femminile trionfo per Margherita Lorenzi con Guia Di Russo sesta, Mariavittoria Berretta 14esima, Arianna Sola 25esima, Nicole Capodicasa 35esima e Flavia Landi 36esima, tutte qualificate al campionato italiano Giovani assieme a Martina Conti, assente a Lucca. Faranno il “Gold” Elena Di Stasi (83) e Barbara Mazzanti (106), mentre non si è qualificata Beatrice Orabona (104). Un primo posto anche nella sciabola maschile grazie a Leonardo Tocci con Leonardo Reale terzo, Lupo Veccia Scavalli nono, Alessandro Perugini 20esimo, Giovanni Roussier Fusco 21esimo, Tiziano Tomassetti 23esimo, Andrea Roussier Fusco 30esimo, Matteo Ottaviani 37esimo, Andrea Mignucci 40esimo e Flavio Vinci 56esimo, tutti qualificati per il campionato italiano Giovani. Accedono al “Gold” Ludovico Cicconi (76), Samuel Marcelli (84) e anche Marcello Montemagno Mancini, Gabriele Cecchinelli e Matteo Miucci, assenti a Lucca. Non ce l’hanno fatta Gaspar Latham (87) e Valerio Reale (90). Infine nella sciabola femminile bel secondo posto per Manuela Spica, sesta Amelia Giovannelli, 15esima Francesca Burli e 16esima Valeria Fondi, tutte qualificate al campionato italiano Giovani. Parteciperanno al “Gold” Francesca Porzio (47), Beatrice Perugini (61), Martina Calderini (63) e Asia Montanaro (76).

Area comunicazione Asd Frascati Scherma