Calcio: Eccellenza Femminile, pronti via!

Calcio: Eccellenza Femminile, pronti via!

21 Ottobre 2022 0 Di Giorgio Zanirato

Questo articolo è già stato letto 242 volte!

Di Giorgio Zanirato

 

Dopo tanta attesa, finalmente, si riparte. Domenica prende il via ufficialmente anche la nuova stagione in Eccellenza Femminile, vediamo cosa ci attende. 

Il girone A vede la presenza (fuori classifica) della Roma: ogni gara contro le giallorosse dunque varrà come pura e semplice amichevole, visto che non porterà punti a nessuno. In questa prima giornata sarà il Formello ad affrontare proprio le romaniste, dunque zero punti per il sodalizio che qualche stagione fa centrò prima la promozione in serie C e, successivamente, una storica salvezza prima di cedere il titolo sportivo. Partenza subito con il botto al “Sale”, dove le ragazze di Speroni affrontano l’Eretum Monterotondo, in quella che si presenta già subito come la sfida dell’anno fra le due formazioni che presumibilmente si contenderanno il primo posto in classifica, valido per approdare alla finale promozione con la vincitrice del girone B. Altra contendente al successo del raggruppamento è il Montespaccato, ancora scosso dal finale della passata stagione, quando fu superata proprio nell’ultimo chilometro dalla Lazio C5 Global, che vinse poi anche le due finali (campionato con il Ladispoli e Coppa Italia con l’Eretum) ma che in estate è stata oggetto di forti critiche che hanno portato alla non iscrizione delle aquilotte nè in  C nè tantomeno in Eccellenza, con l’esclusione di altre formazioni dissidenti riguardo la presenza della stessa Lazio nell’organico della stagione successiva. La squadra di Via Vaj sale fino a Viterbo con l’intenzione di prendersi i primi tre punti della stagione e, magari, approfittare di un pareggio in riva al mare. Il programma si chiude a Latina, con le nerazzurre che ricevono la visita della novità assoluta di questo girone, ovvero il Passoscuro: match che si preannuncia decisamente interessante. 

 

Passiamo al girone B, che vede già una formazione costretta al riposo dato che il girone è dispari: in questa prima giornata tocca all’Alatri. Ad aprire le danze del raggruppamento ci pensa il confronto delle 14:30 fra la Romulea ed il Valmontone; le giallorosse sono al loro primo anno in categoria, mentre le ciociare partono probabilmente con i favori del pronostico, ma certamente l’obiettivo più concreto è quello di far meglio della passata stagione. Trasmigra da un girone all’altro la Jem’s, che dopo aver chiuso egregiamente la scorsa stagione, riparte quest’anno dal match casalingo con la novità Sporting Latina, altra new entry del campionato. Sempre a proposito di esordi assoluti, a Tivoli c’è grande attesa per il debutto delle ragazze amaranto in questa categoria: la prima avversaria sarà la Lupa Frascati, altra compagine chiamata a riscattarsi dopo una stagione non proprio entusiasmante, come quella precedente. Chiude il programma il match fra l’Atletico Morena ed il Sora